Twitter inizia a testare Notes, la sua funzione di blogging di lunga durata

In precedenza si chiamava articolo di Twitter, ma ora la funzione di post in formato lungo dell’app bird passa da Notes e ora è ufficialmente testata con alcuni utenti.

Di mercoledì, Twitter ha annunciato tramite un tweet che ora stava testando la sua funzione Notes e l’ha introdotta come “un modo per scrivere più a lungo su Twitter”.

✨ Presentazione: Note ✨

Stiamo testando un modo per scrivere più a lungo su Twitter. pic.twitter.com/SnrS4Q6toX

— Twitter Scrivi (@TwitterWrite) 22 giugno 2022

Sulla base delle (lunghe) GIF incluse nei tweet di Twitter che annunciano la funzione, Twitter Notes sembra essere un’opzione di post sul blog di lunga durata che gli utenti di Twitter possono utilizzare per condividere post di testo più lunghi di 280 caratteri. Questi post possono anche contenere foto e tweet e sono conosciuti come Note. Sono creati in uno strumento di composizione noto come Twitter Write.

Una volta che una nota è stata condivisa, apparirà nelle timeline degli utenti come cosa L’articolo del Centro assistenza di Twitter si riferisce a una “scheda per appunti” — che sono solo tweet che contengono “Anteprime e collegamenti delle note”. Selezionando questi collegamenti si aprirà la Nota all’interno di Twitter che gli utenti potranno leggere.

Al momento, il test delle funzionalità di Notes di Twitter non è ampiamente disponibile ed è limitato a “un piccolo gruppo di scrittori.” Ma anche se in questo momento potresti non avere accesso alla creazione delle tue note su Twitter, puoi comunque visualizzare e leggere alcune delle note che sono già state pubblicate come parte del test.

L’annuncio twittato da Twitter per Notes include anche una serie di tweet di note card che presentano collegamenti a queste note già pubblicate. Non è necessario partecipare al test per visualizzare queste note.

Betania Brookshire (@BeeBrookshire), 'Salva la galassia, mangia un porg?' https://t.co/omnFvmP6Jo

— Twitter Scrivi (@TwitterWrite) 22 giugno 2022

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.