Tutto quello che sappiamo su Pokémon Scarlet e Violet

Chiamare tutti gli allenatori di Pokémon giovani e meno giovani: la nona generazione di questo storico franchise è in arrivo e promette di essere un altro passo avanti. La serie che cattura i mostri è grande come non lo è mai stata e da quando è arrivata su Nintendo Switch, la serie ha visto molti più miglioramenti da titolo a titolo rispetto a quando erano limitati ai vincoli hardware delle console portatili dedicate. Questa generazione ha già visto Sole e Luna, spada e Scudo, diamante brillante e Perla splendente, e il più ambizioso di tutti, Pokémon Leggende: Arceus. Tuttavia, è passato molto tempo dall’ultimo vero gioco principale, ma l’attesa potrebbe finire prima piuttosto che dopo.

Annunciato il Pokémon Day, dove abbiamo ricevuto una speciale presentazione Pokémon, Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta sono stati annunciati come i titoli per i giochi Pokémon di nona generazione. Come per ogni nuova generazione, questa coppia di titoli uscirà contemporaneamente, presumibilmente presentando alcune differenze tra loro che incoraggiano il multiplayer, un nuovo elenco di mostri collezionabili e alcune modifiche al gameplay per rendere le cose più interessanti. Per quanto riguarda i dettagli su tutte queste cose e altro, ecco tutto ciò che sappiamo Pokémon Scarlatto e Viola finora.

Ulteriori letture

Data di rilascio

È stato un grande shock da vedere Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta annunciato così presto dopo altre due voci recenti nel franchise: Pokémon Diamante Brillante e Pokémon Leggende: Arceus. Ciò che è stato ancora più sorprendente è stata la finestra di rilascio concessa per questo prossimo capitolo importante del franchise. Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta è attualmente previsto per il lancio il 18 novembre 2022, rendendolo il secondo titolo ad essere rilasciato quest’anno solare e il terzo in un periodo di 12 mesi.

Piattaforme

Un piccolo cottage sulla costa in Pokemon Scarlet e Violet.

Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta continuerà la tradizione della serie di essere rilasciato esclusivamente sull’ultimo hardware di Nintendo, in questo caso, Nintendo Switch. Questa serie non è mai stata rilasciata su nient’altro, nemmeno su PC, e non c’è motivo di pensare che questa coppia di versioni sarà diversa. Se sei un fan dei Pokémon, tuttavia, è probabile che tu abbia già uno Switch pronto e in attesa.

trailer

Il nostro primo sguardo a Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta viene dal trailer di annuncio mostrato per il Pokémon Day 2022. Il trailer inizia con una sezione live-action che segue un agente di sicurezza giapponese che pattuglia un edificio di notte. Il tono è sinistro, e anche un po’ inquietante quando qualcosa si muove nell’ombra, attirando la sua attenzione. Ha condotto un lungo corridoio fino a una porta, con un cartello che la identifica come gli uffici di Game Freak. La musica riprende, alleviando l’umore teso finché non apre la porta a un lampo di luce intensa.

Si guarda intorno nella stanza disordinata mentre una tazza trema, le pagine di un libro si sfogliano da sole e altri eventi soprannaturali prendono il via. Alla fine, la telecamera entra in un televisore e diamo un’occhiata al mondo di gioco stesso.

Il primo scorcio di questa nuova regione è montuoso, luminoso e presenta un castello come fulcro. Passiamo in rassegna i laghi al tramonto, le foreste illuminate dalla luna e le nebbiose strade cittadine. Qui diamo il nostro primo sguardo ad alcuni Pokémon selvatici che vagano per i nuovi paesaggi, inclusi alcuni vecchi e nuovi preferiti, e solo un assaggio di Lucario che usa un attacco. Otteniamo molti scatti di com’è l’architettura di questa nuova regione con ampie vedute delle guglie del castello, delle piazze colorate e delle case di campagna con il bucato che si asciuga nella brezza.

Quello che sembra essere il nostro protagonista si imbatte nell’inquadratura: un ragazzino, che entra in casa sua con un Nintendo Switch accanto alla sua TV. Abbiamo un vero e proprio Switch in ufficio con la guardia che viene accolta da un dipinto di tre nuovi Pokémon mentre il tema iconico della serie inizia a suonare e i titoli di Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta vengono rivelati.

Basandosi sui paesaggi e sull’architettura, molte persone ipotizzano che questa regione, come si chiamerà, sarà basata su Spagna e Portogallo. Il punto focale è quella che sembra essere una ricreazione della Sagrada Familia di Barcellona. La regione di ogni gioco Pokémon principale si basa almeno in qualche modo su un luogo della vita reale, quindi questa si allinea come una parte inesplorata del mondo che la serie deve affrontare.

Dal punto di vista della storia, non è stato ancora rivelato nulla. In genere i giochi Pokémon hanno trame per lo più stereotipate che coinvolgono un gruppo di nefasti allenatori di Pokémon che non hanno niente a che fare con chi devi contrastare mentre sconfiggi tutti i capipalestra. Questo gioco può ravvivare le cose, ma per ora dovremo aspettare.

I tre Pokémon che abbiamo visto presenti nel ritratto alla fine del primo trailer sono stati confermati come il nuovo trio di Pokémon iniziali tra cui dovremo scegliere nelle prime ore del nostro viaggio. Questi tre sono Fuecoco, Sprigatito e Quaxly, che rappresentano rispettivamente i tipi di fuoco, erba e acqua. Il sito web ufficiale offre alcune informazioni su ciascuna delle loro personalità.

Sprigatito è descritto come un “Pokémon Grass Cat capriccioso e in cerca di attenzione”. Fuecoco è un “Pokémon di fuoco rilassato che fa le cose al suo ritmo”. E Quaxly è un “Pokémon Ducking serio e ordinato”.

Un secondo trailer ci introduce ad alcuni personaggi, tra cui Pokémon Scarlatto e Pokémon Violettai professori, il professor Sada e il professor Turo, ciascuno in esclusiva per una versione del gioco. Un altro nuovo volto, Nemona, chiede se sei l’allenatore dei tre Pokémon iniziali, forse sottintendendo che non ne sceglierai uno, ma in realtà inizierai con tutti e tre. Viene descritta come un’istruttrice più esperta che sarà sia un’amica che una guida nella tua avventura. Dopo più gameplay, il trailer si conclude con le riprese dei due nuovi Pokémon leggendari Koraidon e Miraidon, in piedi sulle scogliere, anche se non si sa nulla di loro.

Gioco

Dopo Pokémon Leggende: Arceus ha fatto scalpore essendo un gioco in stile open world, molti si sono chiesti se questo sarebbe stato il futuro per la serie in futuro. Per fortuna non siamo rimasti a speculare a lungo, da allora Pokémon Scarlatto e Pokémon Viola sono confermati come nuovi titoli open world. Stanno progettando di compiere un “nuovo passo evolutivo, che ti consentirà di esplorare liberamente in un mondo aperto riccamente espresso… Varie città si fondono perfettamente nella natura selvaggia senza confini. Potrai vedere i Pokémon di questa regione nei cieli, nei mari, nelle foreste, per le strade… ovunque! Potrai provare la vera gioia della serie Pokémon – combattere contro i Pokémon selvatici per catturarli – ora in un gioco open world che può divertire giocatori di qualsiasi età”.

Quella citazione ha un sacco di informazioni, in particolare l’aspetto del mondo aperto, che sembra mirare a essere un mondo veramente aperto e non limitato a grandi aree hub come abbiamo visto in Pokémon Leggende: Arceus. A parte questo, spiega praticamente cosa si aspettava la maggior parte delle persone. Uscirai, vedrai i Pokémon sulla mappa e potrai combatterli e catturarli. Altri meccanici verranno trasferiti da Arceo in Pokémon Scarlatto e Pokémon Viola relative al coinvolgimento in battaglie in questo mondo aperto, come il tuo allenatore che può essere colpito e avvicinarsi di soppiatto ai Pokémon per catturarli senza combattere. Appariranno anche le battaglie degli allenatori nel mondo aperto.

Possiamo anche presumere che il combattimento di base della serie tornerà, ma su quali colpi di scena, vecchi o nuovi, arriveranno è ancora un grande mistero. Sembra che ci sarà una buona varietà di ambienti, tuttavia, con diverse aree della città mostrate, più zone costiere, oceani, foreste, montagne e persino un deserto.

Vediamo anche molte personalizzazioni del personaggio, dall’abbigliamento, alle acconciature, al tono della pelle e altro ancora.

Infine, con qualsiasi nuovo titolo Pokémon, bisogna parlare del Pokédex. Ancora una volta, nessuna conferma ufficiale su quali mostri saranno disponibili Pokémon Scarlatto e Pokémon Viola è stato ancora fatto, ma abbiamo alcuni indizi. Innanzitutto, non ci aspettiamo che tutti gli oltre 900 mostri entrino in questi giochi. Non sono stati in grado di gestirlo negli ultimi due titoli e, con l’ambizione di creare un gioco completamente open world, ciò riduce solo le possibilità di un elenco completo in ogni generazione.

Alcuni hanno anche osservato che Pokémon HOME sta solo affermando che Pokémon “specifici” potranno trasferirsi Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta. Per chi non lo sapesse, Pokémon HOME è un servizio in cui puoi trasferire i tuoi Pokémon preferiti da un gioco all’altro attraverso le generazioni. Se solo alcuni saranno in grado di fare il salto alla nona generazione, allora si può presumere che quelli che non possono non siano nel gioco.

Multigiocatore

Una nebbiosa strada cittadina di notte in Pokemon Scarlet e Violet.

Pokémon Scarlatto e Pokémon Viola avrà il multiplayer in grande stile. Il secondo trailer aveva uno stato NPC in cui tu e tre amici potete giocare tutti insieme e mostrava una clip di quattro giocatori e dei loro Pokémon che escono insieme, una novità per la serie.

Vediamo anche alcune funzionalità di trading, dove Pokémon vengono mostrati mentre vengono portati via tra i giochi, sebbene il sistema stesso non sia dettagliato. Le battaglie sono un altro presupposto sicuro e sarebbe una grave mancanza da non avere in qualche modo. Qualsiasi altra cosa è difficile da indovinare. Pokémon Leggende: Arceus aveva il nuovo sistema Lost and Found che era una sorta di componente multiplayer asimmetrico che nessuno vedeva arrivare, e dato che questo gioco è completamente open world, c’è un sacco di spazio per l’inclusione di nuove modalità multiplayer.

Pensiamo che a tutti piacerebbe una sorta di modalità cooperativa, ma potrebbe raggiungere un po’ troppo i desideri fantasy.

DLC

Da quando la serie è arrivata su Switch, i titoli Pokémon hanno goduto delle moderne comodità del DLC. Pokémon Spada e Scudo in particolare ha goduto di due grandi aggiunte DLC, quindi ci aspettiamo qualcosa di simile per Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta anche. Questa è solo una speculazione, ovviamente, ma sembra in linea con come è andata la serie e lo stile di supporto di Nintendo.

Preordinare

Un dipinto di tre nuovi Pokemon di Pokemon Scarlet e Violet.

Pokémon Scarlatto e Pokémon Violetta hanno appena ottenuto la data di uscita finale del 18 novembre, ma i preordini sono già stati pubblicati sul sito ufficiale del gioco, così come sulla maggior parte dei rivenditori online, per $ 60.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.