Se hai dormito a Knockout City, non saltare il suo rilancio gratuito

quando Città ad eliminazione diretta lanciato lo scorso maggio, aveva tutte le carte in regola per un successo immediato. Pubblicato da EA, il gioco multiplayer di dodgeball era un mix creativo tra uno sparatutto e un titolo sportivo competitivo. Con il ronzio positivo di critici e creatori di contenuti allo stesso modo, sembrava che potesse diventare un successo popolare e adatto ai bambini. C’era solo un problema: dovevi comprarlo.

Potrebbe non sembrare un grosso problema, ma l’era del free-to-play ha cambiato il modo in cui i giocatori pensano al multiplayer. Con così tanti titoli di qualità tra cui scegliere che costano $ 0, non è facile convincere i giocatori a spendere un centesimo. Un lancio iniziale di Xbox Game Pass ha aiutato il gioco a creare un brusio iniziale, ma non ha scosso la scena multiplayer nel modo in cui avrebbe potuto, nonostante abbia ricevuto oltre 10 milioni di download nel suo primo anno.

Ma una cosa sui dodgeball di gomma: rimbalzano sempre indietro. Dopo essersi separato da EA, lo sviluppatore Velan Studios sta ora prendendo il gioco nelle proprie mani e cambiando il gioco in un modello free-to-play a partire da oggi. Anche se fondamentalmente ciò non cambierà molto del titolo, accadrà proprio mentre il gioco lancia la sua sesta stagione, City of Tomorrow. Sono andato avanti con la nuova stagione, che introduce il nuovo Boomerang Ball e un sorprendente Tra di noi crossover, prima del lancio. È lo stesso gioco di un anno fa, ma potrebbe essere una buona cosa.

Sul marchio

City of Tomorrow apporta alcune modifiche al Città ad eliminazione diretta universo. Per prima cosa, l’hub del nascondiglio del gioco è stato leggermente aggiornato con alcune campane e fischietti in più. C’è un campo da calcio e canestri da basket sparsi in giro, che rafforzano il suo ruolo di zona sociale per le squadre. Inoltre, l’aggiornamento porta quattro eventi in-game, un nuovo pass per la rissa e alcuni cosmetici a tema scientifico.

L’espressione di sé rimane una delle caratteristiche distintive del gioco, proprio come nei giochi multiplayer come Fortnite. E nella stagione 5, i giocatori possono esprimere il loro amore per un altro successo multiplayer: Tra di noi. L’improbabile collaborazione porta quattro nuovi cosmetici nel gioco, tra cui un post-it “stupido” che viene indossato come copricapo e una provocazione per un incontro di emergenza. Anche se l’aggiunta migliore è una nuova posa di fine gioco in cui un impostore esce da uno sfiato e sputa una palla nello stomaco dei giocatori. Maleducato, ma di marca.

La collaborazione è forse il luogo in cui la divisione EA si fa sentire di più. In precedenza, Città ad eliminazione diretta ha presentato contenuti di altri giochi, ma quelle collaborazioni raramente avevano senso con il suo stile. Spazio mortoIsaac Clarke non è esattamente un’icona della moda per adolescenti alla moda. Non più vincolato da EA, Velan può cercare collaborazioni che sembrano un po’ più naturali. In effetti, lo sviluppatore afferma che sta già pianificando di perseguire più collaborazioni in futuro.

Rimbalzare

Sul fronte del gameplay, l’unico cambiamento degno di nota qui è l’aggiunta di una nuova palla speciale. La Boomerang Ball fa esattamente quello che ti aspetteresti dal nome. Quando lo lanci, tornerà subito al giocatore, che dovrà prenderlo. In caso contrario, li respingerà un po’ e rimbalzerà via, dando al loro avversario la possibilità di rivoltarsi contro di loro.

Una palla boomerang appare a Knockout City.

La Boomerang Ball è una semplice aggiunta, ma che apre un certo potenziale strategico. Porta un livello di rischio al gioco, poiché i giocatori devono tenere d’occhio la palla dopo che è stata lanciata o rischiare di perderne il controllo. Ma c’è anche un’alta ricompensa. Nelle mie partite, ho già notato un giocatore che lo faceva rimbalzare contro un muro e lo afferrava per aumentarne la potenza. Posso già vedere come porterà a un gioco di alto livello per la scena competitiva.

A parte questo, la mia esperienza con la sesta stagione non è stata molto diversa da quella dello scorso maggio. Potrebbe sembrare un po’ noioso per coloro che sono stati con il gioco per molto tempo, ma Velan ha ragione a non stravolgere il concetto prima del perno del gioco free-to-play. Il gioco base è ancora estremamente divertente, con lo stesso fascino creativo di Splatoon. Nessun altro gioco ha fatto quello che ha fatto nell’ultimo anno, quindi per i giocatori curiosi che entrano nel gioco per la prima volta, sembrerà come nuovo. L’unica differenza è che avranno più cosmetici fuori dal cancello e un ritmo più consolidato degli eventi di servizio dal vivo.

Un giocatore di Knockout City gioca a calcio.

Con l’estate che sembra un po’ lenta per i giochi, ho potuto vedere il rilancio del free-to-play dare Città ad eliminazione diretta un momento più lungo dell’anno scorso. La sesta stagione sembra che sarà il momento più bello che mai per partecipare, anche se non c’è una nuova appariscente funzionalità per invogliare coloro che l’hanno già rimbalzata. A volte, l’unica cosa di cui un’attrazione ha bisogno per avere successo è una modifica del prezzo di ammissione.

Città ad eliminazione diretta è ora free-to-play e disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.