Samsung Galaxy Z Fold 3 vs Samsung Galaxy Z Flip 3

C’è stato un tempo in cui un telefono flessibile non era davvero una buona cosa – Bendgate, chiunque? Ma Samsung ha cambiato le regole e i due telefoni più impressionanti al mondo in questo momento sono una coppia con una grande vecchia curva nel mezzo dei loro display principali. Il Samsung Galaxy Z Fold 3 e il Galaxy Z Flip 3 sono qui e stanno riscrivendo le regole. Se vuoi provare il futuro, gli ultimi telefoni Samsung sono la scelta migliore per un nuovo telefono. Ma ovviamente, essendoci due significa che c’è una scelta da fare, quindi dovresti comprare il Galaxy Z Fold 3 o il Galaxy Z Flip 3?

Per fortuna, questi due sono telefoni molto diversi in molti modi, e li esploreremo entrambi e le loro differenze.

Specifiche

Samsung Galaxy Z Fold 3
Samsung Galaxy Z Flip 3
Dimensione Spiegato: 128,1 per 158,2 per 6,4 mm (5,04 per 6,22 per 0,25 pollici)

Piegato: 67,1 per 158,2 per 16,0 mm (2,64 per 6,22 per 0,63 pollici)

Spiegato: 166 x 72,2 x 6,9 mm (6,5 x 2,8 x 0,27 pollici)

Piegato: 86,4 x 72,2 x 17,1 mm (3,4 x 2,8 x 0,67 pollici)

Il peso 271 grammi (9,56 once) 183 grammi (6,5 once)
Dimensione dello schermo Principale: AMOLED dinamico 2X da 7,6 pollici

Schermo di copertura: Super AMOLED 2X da 6,2 pollici

Principale: AMOLED dinamico da 6,7 ​​pollici

Schermo di copertura: Super AMOLED da 1,1 pollici

Risoluzione dello schermo Principale: 2208 x 1768 pixel (374 pixel per pollice)

Schermo di copertura: 2268 x 832 pixel (387 ppi)

Principale: 2636 × 1080 pixel (425 ppi)

Schermo di copertura: 300 x 112 pixel (303 ppi)

Sistema operativo Android 12 con un’interfaccia utente 4.1 Android 12 con un’interfaccia utente 4.1
Magazzinaggio 256 GB, 512 GB 128GB, 256GB
Slot per scheda microSD No No
Tocca per pagare Servizi Google Pay, Samsung Pay Google Pay, Samsung Pay
Processore Qualcomm Snapdragon 888 Qualcomm Snapdragon 888
RAM 12 GB 8 GB
Telecamera Principale posteriore: Ultrawide da 12 megapixel, grandangolare da 12 MP e teleobiettivo posteriore da 12 MP

Schermata principale anteriore: Sotto display da 4 MP

Schermo di copertura: 10 MP

Principale posteriore: Doppio obiettivo da 12 MP di larghezza

Davanti: 10 MP ultra grandangolare

video 4K a 60 fotogrammi al secondo, 1080p a 240 fps, 720p a 960 fps, HDR10+ 4K a 60 fps, 1080p a 240 fps, 720p a 960 fps, HDR10+
Versione Bluetooth 5.1 5.1
Porti USB-C USB-C
Sensore di impronte digitali Sì, montato lateralmente Sì, montato lateralmente
Resistenza all’acqua IPX8 IPX8
Batteria 4.400 mAh

Ricarica rapida (25W, caricatore non incluso)

Ricarica wireless veloce (10 W)

Ricarica wireless inversa (4,5 W)

3.300 mAh

Ricarica rapida da 15 W

Ricarica wireless veloce da 10 W

Ricarica wireless inversa da 4,5 W (Wireless PowerShare)

Mercato delle app Google Play Store Google Play Store
Supporto di rete Tutti i vettori Tutti i vettori
Colori Viola a specchio, nero a specchio Crema, verde, lavanda, Phantom Black, bianco, rosa, grigio
Prezzi $ 1.800 $ 1.000
Compra da Samsung, AT&T, T-Mobile, Verizon, Amazon, Best Buy, Walmart Samsung, AT&T, T-Mobile, Verizon, Amazon, Best Buy, Walmart
Punteggio di revisione 4 stelle su 5 4 stelle su 5

Design, display e durata

Questa è facilmente la categoria più importante in cui entrare per entrambi questi telefoni, poiché il meccanismo di piegatura è probabilmente l’elemento più eccitante per qualsiasi acquirente. Sebbene entrambi i telefoni condividano molte somiglianze, ci sono anche molte differenze.

Il Fold 3 è il più grande dei due dispositivi di gran lunga, grazie alla sua piega a libro. Spiegato, sfoggia un display AMOLED da 7,6 pollici, con una risoluzione di 2208 x 1768 con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Le sue dimensioni non possono essere sottovalutate: è un display delle dimensioni di un tablet nascosto all’interno di un telefono. Lo schermo di copertura è un pannello AMOLED 120Hz da 6,2 pollici con una risoluzione di 2268 x 832. È più stretto di un telefono normale ma è comunque molto chiaro, colorato e tutto ciò che vorresti dallo schermo di un telefono.

Il Flip 3 adotta un approccio diverso alla formula pieghevole con una piega a conchiglia. Il display interno è un display AMOLED da 6,7 ​​pollici 2640 x 1080 con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Non è largo come lo schermo del Fold 3 ed è sicuramente uno schermo del telefono più normale (a parte la flessione), ma è chiaro, nitido e colorato. Lo schermo di copertina è molto più piccolo, essendo più orientato alle notifiche e alle informazioni di base, come il tempo. Ha una risoluzione di 260 x 512 e misura solo 1,9 pollici.

A parte le forti differenze fisiche, i due dispositivi sono in qualche modo simili. Entrambi hanno una classificazione IPX8 per la resistenza all’acqua, un vetro Gorilla Glass Victus più forte e una cerniera migliorata che è ancora migliore nel tenere fuori le piccole particelle che hanno segnato il disastro per il primo Galaxy Fold.

Quindi sulla carta, gli schermi più grandi e le specifiche più grandi del Fold 3 significano che vince, giusto? Beh, non proprio. Mentre il display simile a un tablet del Fold 3 è eccellente e molto utile una volta che ti ci abitui, significa che il telefono è spesso come due telefoni quando è piegato. Questo è tecnicamente anche un problema per il Flip 3, tranne per il fatto che il Flip 3 ha un ingombro piegato più piccolo, che attirerà coloro che non vogliono un telefono così grande in tasca. La capacità del telefono di rimpicciolirsi e trasformarsi in dimensioni più regolari è un punto di forza tanto quanto l’enorme display del Fold 3, e pensiamo che i due siano ai ferri corti. Scegliere tra i due stili sarà una preferenza personale, poiché è in gran parte una scelta tra stile e performance.

Vincitore: pareggio

Prestazioni, durata della batteria e ricarica

Andy Boxall/Trend digitali

Questi due telefoni pieghevoli sono ammiraglie in tutto e per tutto, e ciò significa specifiche di punta forti. Entrambi hanno un processore Qualcomm Snapdragon 888, che sarà sufficiente per mantenere il telefono felicemente ronzante e giocare a giochi di alto livello per molto tempo a venire. Il Fold 3 ha un vantaggio con 12 GB di RAM e l’opzione tra 256 GB o 512 GB di memoria interna. Il Flip 3 viene fornito con 8 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di memoria interna, dando al dispositivo più grande un piccolo vantaggio. Tuttavia, è relativamente leggero.

Come ci si potrebbe aspettare, il dispositivo più grande è dotato anche di una batteria molto più grande. Il Fold 3 ha una doppia batteria da 4.400 mAh, mentre il Flip 3 ha una doppia batteria più piccola da 3.300 mAh all’interno. Si tratta di due batterie relativamente piccole per le dimensioni dei telefoni con cui abbiamo a che fare, quindi la durata della batteria non è così lunga come avremmo voluto. Il Flip 3 regge leggermente meglio del Fold 3, che generalmente necessitava di una ricarica serale per affrontare la giornata. Tuttavia, nessuno dei due è una centrale elettrica in questo senso, ed è deludente.

Entrambi i telefoni supportano la ricarica rapida da 25 W, la ricarica wireless da 10 W e la ricarica wireless inversa da 4,5 W, anche se è importante notare che nessuno dei due viene fornito con un caricabatterie, quindi sfortunatamente dovrai acquistarne uno tuo.

In precedenza lo avevamo assegnato al Galaxy Fold 3 per le specifiche più forti, ma a causa delle prestazioni deludenti della batteria, lo stiamo cambiando in pareggio.

Vincitore: pareggio

Telecamera

Piega 3 array di telecamere.
Ajay Kumar/Trend digitali

Il Flip 3 ha la configurazione della fotocamera più conservativa dei due telefoni. Ha una fotocamera selfie da 10 MP e un paio di obiettivi da 12 MP sul retro, uno dei quali è un obiettivo grandangolare. Non c’è un teleobiettivo e il numero di megapixel è leggermente inferiore a quello che potresti aspettarti per un’ammiraglia del 2021, ma per il 2021 questa è una configurazione accettabile per una suite di fotocamere. Non finirà nella nostra lista dei migliori telefoni con fotocamera, ma è comunque una buona configurazione della fotocamera.

Il Fold 3 ha una suite di fotocamere molto più ampia. La parte posteriore ha una configurazione a triplo obiettivo con un obiettivo ultrawide da 12 MP, un grandangolo da 12 MP e un teleobiettivo da 12 MP. La cover ha anche un obiettivo selfie da 10 MP e, come se non bastasse, c’è anche un altro obiettivo selfie nascosto nell’ampio display. Sì, in il display. C’è una “fotocamera sotto il display” (UDC) da 4 MP sotto il display principale e, sebbene la tecnologia sia un’idea interessante, non è sicuramente all’altezza dello standard degli altri obiettivi della fotocamera. Francamente, al giorno d’oggi non è abbastanza buono e si consiglia di utilizzare l’obiettivo per selfie da 10 MP della cover o anche la configurazione della fotocamera posteriore principale (e il display della cover come mirino).

Tuttavia, anche con questo passo falso, la suite di fotocamere del Fold 3 è la più versatile delle due offerte, sebbene entrambe scattino buone foto in pratica.

Vincitore: Samsung Galaxy Z Fold 3

Software e aggiornamenti

Schermo di copertura del Galaxy Z Fold 3.
Il Galaxy Z Fold 3 è chiuso. Andy Boxall/Trend digitali

Non c’è molto da dire qui, poiché entrambi i telefoni eseguivano versioni simili di OneUI 3 (su Android 11), in base alle loro forme particolari, ed entrambi hanno ricevuto anche l’aggiornamento di Android 12. In quanto tale, otterrai un’esperienza software simile su entrambi, ed è anche un buon software. OneUI ha fatto molta strada dai brutti vecchi tempi di TouchWiz e non è più un compito trovare software Samsung sul tuo dispositivo.

È probabile che gli aggiornamenti siano un po’ più lenti di quanto sei abituato se provieni da un Google Pixel o un iPhone. Tuttavia, Samsung ha accelerato i suoi aggiornamenti negli ultimi due anni, quindi non dovresti essere lasciato indietro troppo da altri marchi. Puoi aspettarti di ottenere tempi di aggiornamento simili su entrambi, quindi questo è un pareggio.

Vincitore: pareggio

Caratteristiche speciali

Schermo Galaxy Z Flip 3 in fase di apertura.
Andy Boxall/Trend digitali

Avresti potuto aspettarti che Samsung chiudesse la questione e dicesse semplicemente: “Ehi, i telefoni si piegano, è abbastanza speciale”, ma non è così. Entrambi i telefoni hanno una connessione 5G, una caratteristica speciale che sta rapidamente diventando sempre meno speciale con il passare del tempo. Il Flip 3 sfrutta al massimo la sua forma pieghevole compatta con la modalità Flex, offrendoti foto e streaming video a mani libere in modo rapido e semplice, ma è il Fold 3 che brilla davvero quando si tratta di funzioni speciali.

L’ampio schermo interno lo rende eccellente per il multitasking e puoi aprire fino a tre app contemporaneamente. Aggiungi il supporto per la S Pen a questo (ma sono consentite solo speciali S Pen supportate da Z Fold 3) e avrai un telefono grande e maneggevole, versatile e potente in egual misura. Vince questo round.

Vincitore: Samsung Galaxy Z Fold 3

Prezzo e disponibilità

Schermi di copertura Galaxy Fold (sinistra) e Galaxy Z Fold 3 (destra).
Andy Boxall/Trend digitali

Ecco il grande: quanto ti costerà il futuro? Il Galaxy Z Fold 3 è di gran lunga il più costoso dei due. Il modello base, con 256 GB di spazio di archiviazione, parte da $ 1.800. Tuttavia, raddoppiare lo spazio di archiviazione costerà solo $ 100 in più.

Il prezzo del Galaxy Z Flip 3 è significativamente inferiore. Con prezzi a partire da $ 1.000, non è una prospettiva irragionevole per qualcuno che cerca di acquistare un’ammiraglia dell’attuale generazione. In quanto tale, è un’ottima scelta anche se di solito non sei all’avanguardia delle nuove tecnologie.

Vincitore assoluto: Samsung Galaxy Z Fold 3

Mentre il Samsung Galaxy Z Flip 3 avrà i suoi fan grazie alle sue dimensioni più ridotte e al flip a conchiglia, il Galaxy Z Fold 3 è chiaramente il più forte dei due dispositivi per quanto riguarda le specifiche pure. Ha più RAM, più capacità multitasking e uno schermo molto più grande delle dimensioni di un tablet. È il più potente dei due ed è chiaro che ottieni molto per i tuoi soldi.

Ma questo significa che dovresti sempre comprare il Fold 3? Beh, non di sicuro. Sebbene sia chiaramente il più capace dei due dispositivi, il Flip 3 è ancora un dispositivo molto potente e la piega a conchiglia sarà attraente per chiunque non ami la sensazione di un enorme dispositivo in tasca – e il Fold 3 molto molto è un dispositivo di grandi dimensioni. Quindi, se un ingombro ridotto è importante, acquista Flip 3. In caso contrario, e produttività e utilità sono in cima alla tua lista, beh, non puoi sbagliare con Fold 3.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.