Quasi $ 1 milione di parti di PC messe all’asta dalla defunta Artesian Builds

Artesian Builds, una società di costruzione di PC che è recentemente entrata in bancarotta, vedrà quasi 1 milione di dollari di inventario rimanente messo all’asta per saldare i suoi debiti.

Come riportato da PC Gamer, enormi quantità di vari componenti per PC come schede madri, kit RAM, ventole, PC pre-costruiti, dispositivi di raffreddamento, CPU e GPU dovrebbero essere vendute oggi all’asta.

Fonte immagine: PC Gamer

Ci saranno due lotti di parti in palio, che saranno vendute all’offerente vincente su Zoom. Entrambi questi lotti devono essere venduti tramite un acquisto combinato: chiunque partecipi all’asta dovrà fare un’offerta con incrementi che raggiungono $ 5.000 o più.

Di conseguenza, PC Gamer evidenzia come, naturalmente, il mercato dei consumatori in generale sarà spento dai prezzi elevati, ma ci sono altre aziende di costruzione di PC che potrebbero essere coinvolte nell’asta.

Sono inclusi nella vendita alcuni dei seguenti articoli:

  • 43 PC parzialmente costruiti
  • 413 casi
  • 360 CPU
  • 359 alimentatori
  • 219 kit RAM
  • 283 refrigeratori
  • 167 SSD + HDD
  • 59 schede grafiche (come la GeForce RTX 3060)
  • 346 schede madri

In totale, si ritiene che il valore dell’inventario attualmente detenuto da Artesian Builds valga $ 917.595. Oltre alle suddette parti per PC, sono state aggiunte all’asta apparecchiature per ufficio e altri strumenti. Per riferimento, l’azienda aveva circa 50 dipendenti che lavoravano per essa.

Altrove, è stato confermato che un’enorme quantità di ordini dei clienti non è stata evasa a causa della brusca fine delle sue operazioni. Confermato da una dichiarazione in California a causa della procedura fallimentare, il bilancio finale della società elenca circa 1,37 milioni di dollari di ordini non evasi.

Un ex dipendente di Artesian Builds ha detto a PC Gamer che ci sono almeno “centinaia” di ordini in sospeso per PC da gioco. I clienti che non hanno ancora ricevuto il loro sistema hanno avuto scarso successo nel ricevere un rimborso, con un cliente che ha confermato che suo figlio ha ordinato un PC da $ 5.100 a dicembre 2021.

Varie parti per PC di Artesian Builds che saranno vendute all'asta.
Fonte immagine: PC Gamer

Per risolvere il caso, il cliente alla fine ha deciso di aprire una controversia con la società emittente della carta di credito, che sembra essere la strada che molti altri hanno optato in base al server Discord per Artesian Builds.

Tutti gli oggetti che saranno venduti oggi all’asta saranno rivendicati direttamente dai creditori di Artesian Build, che saranno poi distribuiti a creditori garantiti e chirografari.

Un live streaming della lotteria del proprietario e CEO di Artesian Builds, Noah Katz, che è stato ampiamente trattato dai media a causa della natura controversa dello streaming, è stato seguito dalla società che ha dichiarato bancarotta nell’aprile 2022.

Gli ex dipendenti hanno suggerito a PC Gamer che l’inesperienza di Katz come CEO potrebbe essere uno dei motivi principali per cui l’impresa di costruzioni di PC ha preso una brutta piega.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.