Non comprare una GPU: AMD RDNA 3 potrebbe essere proprio dietro l’angolo

Una nuova voce suggerisce che le schede grafiche RX 7000 di AMD, basate sull’architettura RDNA 3, potrebbero essere lanciate già a ottobre.

Il noto leaker di AMD e Nvidia Grymon55 afferma che le schede grafiche di nuova generazione di AMD verranno lanciate a fine ottobre e saranno qui “non più tardi di metà novembre”. Sebbene non abbiamo visto una data di rilascio ufficiale, la road map grafica di AMD ha recentemente riconfermato che le schede verranno lanciate prima della fine del 2022.

🤫DNA di terza generazione

— Greymon55 (@greymon55) 14 giugno 2022

L’unica notizia ufficiale che AMD ha condiviso è che le schede offrono un miglioramento del 50% delle prestazioni per watt rispetto alla generazione precedente. Le voci suggeriscono prestazioni ancora più elevate. Un leaker ha affermato che le GPU RX 7000 sono il 130% più veloci rispetto alla generazione precedente, il che potrebbe mettere AMD in corsa per avere la migliore scheda grafica sul mercato.

La voce di Greymon arriva in un momento interessante. I prezzi delle GPU sono in calo e molte schede grafiche sono disponibili al prezzo di listino o al di sotto. Sebbene le attuali offerte di AMD siano impressionanti, le voci indicano schede di nuova generazione che offrono un enorme aumento delle prestazioni. Alcune speculazioni affermano che anche le GPU RX 7000 entry-level saranno in grado di superare le prestazioni della potente RX 6900 XT.

AMD non è l’unico a rilasciare nuove GPU quest’anno. Ci aspettiamo anche che Nvidia rilasci le sue schede grafiche della serie RTX 40. Nvidia non ha confermato che funzioni nemmeno su queste schede, ma il normale ciclo di rilascio dell’azienda suggerisce che nuove schede grafiche sono in arrivo.

I leaker affermano che le GPU di nuova generazione di Nvidia utilizzeranno un processo di produzione a 4 nm, che potrebbe dare un vantaggio al Team Green. Tuttavia, le voci degli ultimi mesi indicano che le GPU della serie RTX 40 assorbono una quantità oscena di energia. Non abbiamo specifiche ufficiali di AMD o Nvidia, ma i mormorii suggeriscono che le schede AMD potrebbero essere più efficienti.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Sebbene non abbiamo alcuna data di rilascio confermata da AMD, quasi sicuramente vedremo le CPU Ryzen 7000 di AMD prima dell’arrivo delle GPU di nuova generazione. AMD ha confermato che le CPU Ryzen 7000 verranno lanciate all’inizio dell’autunno e ha confermato diverse specifiche chiave (come il chip di punta con 16 core). Dato che abbiamo dettagli più confermati su Ryzen 7000, li aspettiamo prima.

Indipendentemente da ciò che viene prima, ci aspettiamo che Ryzen 7000 e RX 7000 vengano lanciati entro pochi mesi (o forse anche settimane) l’uno dall’altro. Si dice che le GPU RX 7000 supportino PCIe 5.0 e Ryzen 7000 sia la prima piattaforma AMD a supportare il nuovo standard PCIe. Sebbene AMD abbia confermato che le GPU Ryzen 7000 arriveranno nel 2022, la road map Ryzen rilasciata di recente conferma che le opzioni mobili non arriveranno fino all’inizio del 2023.

Non è un ottimo momento per acquistare una nuova GPU se desideri le migliori prestazioni, ma i prezzi delle schede grafiche potrebbero aumentare di nuovo. La carenza di GPU è finita, ma è possibile che le opzioni di nuova generazione di AMD e Nvidia facciano salire di nuovo i prezzi. Indipendentemente da quando acquisti, assicurati di tenere a portata di mano la nostra carrellata delle migliori offerte GPU in modo da poter risparmiare un po’.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.