Molteplici GPU Nvidia sono state ritardate in un colpo ai giocatori

La prossima scheda grafica entry-level GeForce GTX 1630 di Nvidia è stata apparentemente ritardata ancora una volta, secondo un nuovo rapporto.

Avevamo già sentito che il lancio iniziale della scheda economica era stato posticipato dal 31 maggio al 15 giugno. Tuttavia, le fonti di VideoCardz ora suggeriscono un altro ritardo per la GTX 1630.

Secondo quanto riferito, il team Green ha recentemente modificato le date dell’embargo per la scheda video, con fonti che hanno riferito al sito Web che la società ha inviato una lettera ai partner del consiglio che ha cambiato la data dell’embargo in uno stato “da determinare”.

Per quanto riguarda il motivo del presunto ritardo, VideoCardz ha sentito che, internamente, il colosso delle GPU ha difficoltà ad acquisire i componenti necessari per produrre la GTX 1630.

Il GTMK (Go To Market Kit) per la GTX 1630 è stato apparentemente inviato il 31 maggio, con i partner di bordo che si dice abbiano già prodotto la scheda stessa. La carta è in corso di convalida. Secondo le fonti di VideoCardz, anche il design del packaging per la GPU è stato approvato.

Attualmente, i partner del consiglio di amministrazione di Nvidia stanno aspettando notizie dalla società in merito a una data di rilascio esatta.

In termini di specifiche tecniche della GTX 1630, potrebbe non esserci molta richiesta per la scheda se i test sintetici 3DMark sono indicativi: secondo quanto riferito, è il 72% più lenta della GTX 1650 GDDR6.

Tuttavia, almeno l’industria delle GPU accoglierà con favore una scheda grafica inferiore a $ 200 tanto necessaria in un mercato in cui i prezzi per alcune varianti entry-level rimangono ben al di sopra del prezzo al dettaglio suggerito dal produttore.

In ogni caso, è chiaro che gli effetti della pandemia si fanno ancora sentire in tutto il settore tecnologico in un modo mai visto prima. Ad esempio, chiunque stia cercando di acquistare un veicolo sarà ben consapevole dei prezzi alle stelle a causa della carenza di chip.

Evidentemente, il settore delle GPU non è immune da queste carenze e dai problemi della catena di approvvigionamento con colli di bottiglia.

Altrove, VideoCardz ha verificato che il ritardo di un mese riportato di recente per la serie RTX 40 di nuova generazione di Nvidia è vero. Invece del previsto periodo di lancio da agosto a settembre, l’RTX 4080 sarà ora disponibile a ottobre, mentre si dice che l’RTX 4070 sia stato spostato a novembre.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.