Marvel’s Wonder Man sarà prodotto dal regista di Shang-Chi

C’è una lunga lista di personaggi Marvel che potrebbero plausibilmente tenere il proprio spettacolo su Disney+. Solo in quest’anno, i Marvel Studios hanno debuttato con nuove serie incentrate Cavaliere della Luna e Signora Marvel. Ma il prossimo eroe in linea per la celebrità Disney+ è notevolmente più in basso nella classifica di profondità. Secondo The Hollywood Reporter, i Marvel Studios stanno portando Wonder Man a Disney+ come serie originale.

A quanto pare, questo spettacolo è già più avanti della maggior parte. La Marvel si è già schierata Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli il regista Destin Daniel Cretton sarà il produttore esecutivo Wonder Man e potenzialmente anche dirigere alcuni episodi. Ex Occhio di Falco e Comunità lo scrittore Andrew Guest sarà anche produttore esecutivo Wonder Man e servire come capo scrittore.

Nonostante la sua posizione relativamente oscura nella coscienza pubblica, Wonder Man è presente nell’Universo Marvel da quasi sessant’anni. Il suo alter ego, Simon Williams, è stato introdotto nelle pagine di I Vendicatori #9 di Stan Lee, insieme agli artisti Jack Kirby e Don Heck. Simon era un improbabile criminale che ha sottratto denaro all’azienda della sua famiglia prima di ricevere l’offerta di una vita dal barone Zemo e dai Maestri del Male. In cambio di super forza, volo, invulnerabilità e una sfilza di altre abilità, Simon accettò di diventare un agente dormiente all’interno dei Vendicatori.

Naturalmente, questo accordo ha avuto un problema: la vita di Simon dipendeva da un siero speciale che solo Zemo poteva dargli. E ne aveva bisogno una volta al giorno. Indipendentemente da ciò, Simon non è riuscito a tradire i Vendicatori ed è morto da eroe. Diversi anni dopo, Simon fu rianimato e apparentemente guarito dalla sua dipendenza dal siero di Zemo. A causa dell’eroismo che ha mostrato prima della sua morte, anche Simon è stato invitato a unirsi ai Vendicatori.

Quindi, perché fare uno spettacolo su Wonder Man quando raramente ha tenuto a bada la sua serie di fumetti? Marvel e Disney+ non hanno condiviso i loro piani per questa incarnazione, ma nei fumetti Simon si è reinventato come attore e stuntman. Questo è un territorio in gran parte inesplorato negli adattamenti live-action della Marvel e una scelta naturale per una versione più comica del personaggio.

Ironia della sorte, Wonder Man è stato quasi visto Guardiani della Galassia Vol. 2. Il regista James Gunn ha commissionato falsi poster di film di Nathan Fillion nei panni di Simon Williams protagonista di un film basato su un personaggio minore della Marvel di nome Arkon. Tuttavia, quelle immagini sono state infine tagliate dal film.

Wonder Man probabilmente inizierà la produzione il prossimo anno e sembra probabile un debutto nel 2024 su Disney+.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.