L’RTX 4000 di Nvidia ottiene nuove specifiche e non sono tutte buone notizie

Le imminenti schede grafiche Ada Lovelace di Nvidia hanno appena ricevuto una nuova serie di specifiche, e questa volta è un po’ un miscuglio.

Sebbene le notizie siano buone per una delle GPU, l’RTX 4070 ha effettivamente ricevuto un taglio quando si tratta delle sue specifiche, ma il leaker afferma che questo non si tradurrà in un prezzo più basso.

E TBP, 450/420?/300 W.

— kopite7kimi (@kopite7kimi) 23 giugno 2022

Le informazioni provengono da kopite7kimi, un nome ben noto quando si tratta di perdite hardware per PC, che ha appena rivelato un aggiornamento alle specifiche di RTX 4090, RTX 4080 e RTX 4070. Mentre abbiamo già sentito voci precedenti su le specifiche dell’RTX 4090 e dell’RTX 4070, questa è la prima volta che riceviamo previsioni sulle specifiche dell’RTX 4080.

Cominciamo con la buona notizia. Se questa voce è vera, l’ammiraglia RTX 4090 sembra aver ricevuto un leggero aumento nel conteggio dei core. Il numero precedentemente riportato era di 16.128 CUDA core, e ora questo è salito a 16.384 core, il che si traduce in un aggiornamento da 126 multiprocessori di streaming (SM) a 128. Per quanto riguarda il resto delle specifiche, rimangono invariate: l’aspettativa attuale è che la GPU riceverà 24 GB di memoria GDDR6X su un bus di memoria a 384 bit, oltre a una larghezza di banda di 21 Gbps.

L’RTX 4090 include la GPU AD102, che raggiunge un massimo di 144 SM, ma sembra improbabile che l’RTX 4090 stesso raggiunga mai tali altezze. La versione completa della GPU AD102 si troverà probabilmente in una scheda grafica ancora migliore, che si tratti di una Titan o semplicemente di una RTX 4090 Ti. Si dice anche che abbia requisiti di potenza mostruosi. Questa volta, kopite7kimi non ha rivelato nulla di nuovo su quella carta e, al momento, non sappiamo ancora per certo che esista.

Passando all’RTX 4080 con la GPU AD103, si dice che venga fornito con 10.240 core CUDA e 16 GB di memoria. Tuttavia, secondo kopite7kimi, farebbe affidamento sulla memoria GDDR6 anziché su GDDR6X. Visto che il leaker prevede che sia 18 Gbps, ciò lo renderebbe effettivamente più lento dell’RTX 3080 con la sua memoria da 19 Gbps. Il conteggio dei core è esattamente lo stesso dell’RTX 3080 Ti. Finora, questa GPU non suona molto impressionante, ma si dice che sia dotata di una cache L2 molto più grande che potrebbe potenzialmente offrire un aggiornamento nelle sue prestazioni di gioco rispetto ai suoi predecessori.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Per quanto riguarda l’RTX 4070, in precedenza si diceva che la GPU avesse 12 GB di memoria, ma ora kopite7kimi prevede solo 10 GB su un bus di memoria a 160 bit. Si dice che offra 7.168 core CUDA. Sebbene sia sicuramente un aggiornamento rispetto all’RTX 3070, potrebbe non essere proprio il salto generazionale che alcuni utenti sperano. Inoltre presumibilmente non riceverà uno sconto sul prezzo in base alla riduzione delle specifiche, ma non conosciamo ancora il prezzo consigliato di questa GPU, quindi è difficile giudicarne il valore.

Infine, il leaker ha fornito un aggiornamento sui requisiti di alimentazione delle GPU, che sono state sicuramente oggetto di molte speculazioni negli ultimi mesi. Il TBP previsto per l’RTX 4090 è di 450 watt. Sono 420 watt per l’RTX 4080 e 300 watt per l’RTX 4070. Questi numeri sono molto più prudenti dei 600 watt (e superiori) che abbiamo visto fluttuare in giro.

Cosa significa tutto questo per noi, gli utenti finali delle prossime GPU della serie RTX 40? Non ancora troppo. Le specifiche potrebbero ancora cambiare e, sebbene kopite7kimi abbia una comprovata esperienza, potrebbero anche sbagliare riguardo alle specifiche. Tuttavia, allo stato attuale delle cose, solo l’RTX 4090 sembra segnare un enorme aggiornamento rispetto al suo predecessore, mentre gli altri due sono un cambiamento molto più modesto. Resta da vedere se il prezzo lo rifletterà o meno.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.