Le tue chiamate Microsoft Teams saranno presto alimentate dall’intelligenza artificiale

Microsoft ha annunciato diverse nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale e sull’apprendimento automatico per i team che hanno lo scopo di migliorare la qualità di voce e video per una serie di aree comuni, come scuole e luoghi di lavoro.

Microsoft ha condiviso i dettagli sugli aggiornamenti su un blog lunedì, confermando che le nuove funzionalità verranno implementate per Teams nei prossimi mesi. Le funzioni vocali includono la cancellazione dell’eco, il deverberation, l’interrompibilità e la soppressione del rumore di fondo.

Con la cancellazione dell’eco, i team possono distinguere tra te e i suoni di un altoparlante utilizzando l’intelligenza artificiale, consentendo la rimozione degli echi senza interrompere il discorso di una o più persone.

Con il deverberation, i team possono utilizzare l’apprendimento automatico per compensare la scarsa acustica della stanza. Dopo una prima chiamata, i team possono regolare la qualità dell’audio. L’interruzione, nel frattempo, aiuta i team a mantenere un flusso di conversazione più naturale senza utilizzare le cuffie.

Infine, con la soppressione del rumore di fondo, Teams utilizza l’intelligenza artificiale per bloccare i rumori che potrebbero provenire durante una chiamata o una riunione, come un cane che abbaia, un allarme per auto o una porta sbattuta. Questa funzionalità è attualmente disponibile per utenti Windows, Mac e iOS e sarà disponibile per client Android e Web in una versione futura.

Il video di Microsoft mette in evidenza anche alcune altre funzionalità di Teams, tra cui l’ottimizzazione dello schermo in tempo reale, l’ottimizzazione basata sull’intelligenza artificiale anche in presenza di vincoli di larghezza di banda e filtri di luminosità e messa a fuoco.

L’ottimizzazione dello schermo in tempo reale consente ai team di utilizzare l’apprendimento automatico per decidere la migliore ottimizzazione necessaria per una riproduzione ideale. Con l’ottimizzazione basata sull’intelligenza artificiale, Teams ti consente di lavorare nel miglior ambiente di riproduzione video possibile, anche se stai riscontrando problemi con la larghezza di banda. I filtri di luminosità e messa a fuoco in Teams sono filtri basati sull’intelligenza artificiale che puoi impostare sulle impostazioni ideali.

Microsoft ha recentemente aggiunto Teams al suo Microsoft Store come applicazione scaricabile a metà maggio, dopo che il programma ha trascorso cinque anni come download manuale. L’app è disponibile per gli utenti di Windows 10 e Windows 11, principalmente per l’installazione lavorativa e scolastica. Avere l’app come punto fermo nel suo Microsoft Store probabilmente consente al marchio di rilasciare aggiornamenti più facilmente, oltre a mettere in evidenza il negozio digitale come una parte essenziale dell’ecosistema Windows.

Microsoft ha anche ospitato di recente la sua conferenza degli sviluppatori Microsoft Build a fine maggio, in cui Microsoft Teams è stato uno dei principali argomenti di discussione. Circa 300 delle 500 sessioni disponibili per gli sviluppatori hanno avuto qualche associazione con Teams, con l’annuncio di nuove funzionalità come Live Share.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.