Le telecamere Insta360 fanno un giro veloce sulla pista di F1 di Monaco

In vista del Gran Premio di Monaco di F1 di domenica scorsa, Insta360 ha collaborato con l’Automobile Club de Monaco per offrire agli appassionati di corse un giro emozionante sul famoso circuito.

Insta360 ha fornito le telecamere (una One X2, una One RS e una Go 2), mentre il club ha organizzato un pilota (l’attuale stella della F1 e nativo di Monaco Charles Leclerc) e un’auto (l’iconica Ferrari 312B3 del 1974 di Niki Lauda).

Con le telecamere fissate saldamente a diverse parti del veicolo, Leclerc ha premuto l’acceleratore e ha mostrato le sue abilità di guida mentre correva sull’impegnativo circuito.

Il filmato drammatico mostra ciò che puoi ottenere combinando una velocità vertiginosa con un gruppo di action cam accuratamente posizionate.

Nota, tuttavia, che il video inizia in un 312B3 che presenta il numero “12”, ma passa a un altro che mostra il numero “4”, presumibilmente perché Leclerc ha fatto schiantare la vecchia macchina di Lauda quando i freni si sono guastati in una curva. Ops! Evidentemente Insta360 ha pensato che fosse meglio lasciare lo sfortunato incidente fuori dal video, ma puoi prenderlo di seguito (guarda attentamente e vedrai la fotocamera One RS di Insta360 attaccata all’auto).

Il Gran Premio di Monaco è famoso per il suo circuito unico e impegnativo che incorpora le strade strette della città-stato e spinge le abilità dei piloti al limite. Il filmato riesce a trasmettere alcune delle manovre strette che i concorrenti devono fare lungo il circuito e mostra anche perché è così difficile per le auto sorpassare.

“Montati sul muso, sul lato e sull’ala posteriore dell’auto, One X2 e One RS coprivano tutti gli angoli, catturando la corsa in un’epica 360”, ha detto Insta360 in un messaggio a fianco del video. “Con un peso di soli 27 grammi, il minuscolo Go 2 è stato utilizzato per avvicinarsi e avvicinarsi a Leclerc mentre guidava l’auto su un circuito tortuoso”.

Assente dal procedimento era la fotocamera Sphere recentemente svelata di Insta360, sebbene sia progettata per adattarsi a un drone piuttosto che a un’auto da corsa.

Nella gara di domenica, Leclerc, alla guida di una Ferrari un po’ più moderna delle due vetture presenti nel video, è arrivato quarto, mentre Sergio Pérez della Red Bull ha tagliato il traguardo per primo. Max Verstappen guida attualmente la classifica di F1, con Leclerc al secondo posto.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.