Le migliori offerte di stampanti 3D per giugno 2022

Stai pensando di provare la stampa 3D o devi aggiornare la configurazione di stampa esistente? Questa tecnologia relativamente nuova è divertente (e offre anche un uso pratico a casa), ma l’attrezzatura necessaria per iniziare – soprattutto, una stampante 3D di qualità e buoni filamenti o resine – può svuotare il tuo conto in banca in fretta. Non preoccuparti: che tu sia nuovo in questo hobby in crescita o che tu sia già un veterano salato, abbiamo le migliori offerte di stampanti 3D del mese proprio qui.

Le migliori offerte di stampanti 3D


Se stai cercando una stampante 3D affidabile con alcuni aggiornamenti rispetto all’Ender 3 entry-level, non cercare oltre Ender 3 V2, con un letto di stampa in vetro, un motore silenzioso e un design dell’estrusore aggiornato.

Di più


Creality Ender 3 è un’icona nel mondo della stampa 3D e potrebbe essere la migliore unità basata su filamento che puoi ottenere per meno di $ 200.

Di più


L’Ender 3 Pro presenta alcuni interessanti aggiornamenti rispetto al modello Ender 3 standard, tra cui un letto di vetro aggiuntivo, una superficie di costruzione Cmagnet e un alimentatore MeanWell, oltre ad alcuni suggerimenti per l’estrusore extra.

Di più


La stampante 3D in resina Creality Halot One è un’opzione eccellente che bilancia un output di stampa eccezionale pur rimanendo conveniente, con luce UV, filtro dell’aria e velocità elevate per l’avvio.

Di più


La stampante LCD 3D Elegoo Mars 2 UV Photocuring include il software di slicing Chitubox per accelerare l’affettamento del file modello. Puoi anche risparmiare resina con i modelli scavati.

Di più

Ottimo per bambini e principianti


Dai pezzi di gioco ai piccoli progetti fai-da-te, la stampante 3D Monoprice Cadet è un modo fantastico e adatto ai bambini per provare la stampa 3D con il suo spazio di lavoro di 3,9 x 4,1 x 3,9 pollici.

Di più


Per progetti di base e stampe di prova, non sprecare il tuo filamento premium. Questo filamento PLA di Monoprice fa il lavoro a buon mercato.

Di più

Con coupon in pagina


La stampante 3D Creality Ender 5 Pro è un’opzione di prim’ordine che migliora ciò che la normale Ender 5 può fare per rendere l’output di stampa ancora più accurato e preciso.

Di più

Con coupon in pagina


Per il prezzo, la stampante Delta 3D di FLSUN ha alcune belle funzionalità a valore aggiunto, come un piano cottura in vetro autolivellante che rende questa stampante un buon punto di ingresso nell’hobby della stampa 3D.

Di più


La Monoprice MP Mini è una delle migliori stampanti 3D SLA di marca economica, in grado di creare progetti a base di resina piccoli e altamente dettagliati.

Di più


Se desideri un ottimo risultato di stampa in resina rispettando un budget limitato, la stampante 3D Anycubic Photon Mono rende meravigliosamente semplice iniziare, con un design intuitivo e una lunga durata.

Di più

Altri colori disponibili


PLA+ è senza dubbio il miglior filamento completo per stampanti 3D standard e Sunlu è uno dei marchi di riferimento per questo materiale.

Di più

Con coupon in pagina


Flashforge Adventurer 3 è una stampante 3D a filamento versatile e facile da usare con un volume di stampa di 150 x 150 x 150 mm e uno spazio di lavoro completamente contenuto.

Di più


Con uno spazio di stampa di 3,22 x 5,11 x 6,10 pollici, Voxelab Proxima è un’ottima stampante per resina SLA adatta ai principianti per creare oggetti piccoli ma altamente dettagliati come figurine e miniature.

Di più


Per una stampante 3D desktop-friendly in grado di gestire attività più piccole, la Monoprice Mini Delta è probabilmente la migliore che troverai a meno di $ 200 con il suo spazio di lavoro di 4,7 x 4,3 x 4,3 pollici.

Di più

Con coupon in pagina


Intimidito da tutta questa cosa della stampa 3D? Stai tranquillo: la stampante 3D Fokoos è facile da configurare e adatta ai principianti, con un design pieghevole che è quasi pronto per essere estratto dalla scatola.

Di più

Come scegliere una stampante 3D

Le stampanti tridimensionali coprono una vasta gamma di dimensioni e prezzi, con alcuni modelli industriali in grado di stampare case. Tali apparecchiature sono naturalmente al di là delle esigenze o dei mezzi della maggior parte delle persone, tuttavia, e la stragrande maggioranza delle unità di livello consumer sono progettate per adattarsi a un tavolo. Anche questi hanno la gamma quando si tratta di costi, quindi vale la pena dedicare un po’ di tempo a rintracciare una stampante 3D economica (o almeno un degno affare di stampante 3D su un’unità più costosa) che può soddisfare il tuo budget e allo stesso tempo soddisfare le tue esigenze.

Le moderne stampanti 3D utilizzano una delle due tecnologie di produzione: modellazione a deposizione fusa (FDM) o stereolitografia (SLA). Le stampanti FDM sono più popolari e utilizzano un supporto di stampa noto come filamento. Questo filamento viene riscaldato fino al punto di fusione e quindi estruso attraverso una o più testine di stampa, che si muovono lungo tre assi per creare un oggetto strato per strato dal basso verso l’alto su una piastra di costruzione a dispersione di calore.

Le stampanti FDM tendono ad essere le più facili da usare e anche i filamenti che usano sono molto comuni e abbastanza convenienti, rendendo queste stampanti 3D adatte per articoli per la casa e altri progetti comuni. Gli articoli realizzati con una stampante 3D FDM di solito hanno un aspetto notevolmente striato a causa di questo metodo di costruzione strato per strato, ma i filamenti e le stampanti che li utilizzano stanno migliorando e diventando più capaci di gestire compiti complessi mentre questa tecnologia continua a maturare. La maggior parte delle stampanti 3D che troverai saranno di questo design.

La stereolitografia, sebbene in realtà una tecnologia vecchia di decenni, è meno comune a causa del maggior costo delle stampanti SLA e delle loro resine proprietarie (ci sono alcune stampanti 3D che utilizzano la resina, ma tendono ad essere più piccole). Invece del filamento come substrato di stampa, le stampanti SLA iniziano con una resina liquida che viene indurita tramite i raggi UV mentre viene modellata nella forma desiderata all’interno della camera di stampa. Il laser UV viene riflesso dagli specchi per indirizzare selettivamente la resina che deve essere indurita; anche questo viene fatto strato per strato, ma in un modo molto diverso rispetto alla modellazione a deposizione fusa.

Le stampanti SLA a base di resina sono quindi in grado di creare oggetti più uniformi, più dettagliati e con una risoluzione più elevata rispetto alle stampanti FDM. Questi oggetti in resina tendono anche ad essere notevolmente più durevoli. Il compromesso qui è che le stampanti 3D SLA (e le resine) tendono ad essere più costose delle unità FDM e le resine proprietarie sono meno flessibili e più disordinate con cui lavorare.

Cerchi altre cose fantastiche? Trova sconti tecnici e molto altro nella nostra pagina dedicata alle offerte.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.