Le migliori offerte di condizionatori d’aria per giugno 2022

È quasi estate e se lavori da casa, sai che l’aria condizionata per controllare la temperatura e l’umidità è più importante che mai. Gli studi dimostrano che uno spazio climatizzato crea un ambiente di lavoro più favorevole. L’aria condizionata ti mantiene fresco, comodo e di buon umore, ma protegge anche i tuoi dispositivi elettronici dal surriscaldamento. Mantenerti perfettamente calmo non deve comportare bruciare i tuoi risparmi. Le migliori offerte di condizionatori d’aria ti faranno risparmiare denaro e ti terranno fresco, se riesci a trovarle. Sono in vendita i modelli più quotati dei principali produttori come LG, Frigidaire e Honeywell, inclusi i condizionatori d’aria portatili e le unità montate sui finestrini. Esistono anche modelli con connessione Wi-Fi per la moderna casa intelligente. Rintracciare le migliori offerte può essere un po’ complicato, quindi abbiamo raccolto tutte le migliori vendite di condizionatori d’aria proprio qui. Puoi dare un’occhiata alle nostre migliori scelte di seguito e, stai certo, queste sono le migliori offerte là fuori!

Le migliori offerte di condizionatori d’aria


Questo robusto condizionatore d’aria portatile, il Whynter Elite ARC-122DS, può raffreddare fino a 400 piedi quadrati eliminando anche l’umidità nell’atmosfera per ridurre il calore e facilitare la respirazione.

Di più


Il condizionatore d’aria GE AHY12LZ è una macchina robusta che può mantenere gli ambienti freschi per ore e ore. Con 12.000 BTU e tre velocità di raffreddamento e ventola, questa opzione è un’ottima opzione che chiunque può utilizzare.

Di più


Se stai cercando un condizionatore da finestra che possa coprire fino a 260 piedi quadrati, il condizionatore LG da 6.000 BTU fa per te. Viene fornito con 3 velocità di raffreddamento e ventola e un timer di accensione/spegnimento di 24 ore.

Di più

Sconto con coupon a pagina


Risparmia energia con un climatizzatore a finestra inverter. Valutata per stanze fino a 350 piedi quadrati come una camera da letto, questa unità è estremamente silenziosa e consente di risparmiare fino al 35% sui costi energetici rispetto alle unità convenzionali.

Di più


Questo condizionatore da finestra LG da 12.000 BTU può raffreddare stanze fino a 550 piedi quadrati con tre velocità di raffreddamento e tre velocità della ventola. Rimuove anche fino a 1,8 pinte di umidità all’ora come deumidificatore.

Di più


Se non hai bisogno di nulla di troppo grande, allora questo condizionatore d’aria Midea intelligente dovrebbe fare il trucco, in grado di raffreddare 275 piedi quadrati con 12.000 BTU e controllabile con Alexa o il telecomando.

Di più

Affare completo con coupon a pagina


Raffredda e deumidifica stanze fino a 450 piedi quadrati con l’unità combinata. Il timer 24 ore e il telecomando più il compressore inverter aiutano a mantenere il rumore a un livello basso.

Di più


L’ARC-12S di Whynter funziona come un AC portatile, un ventilatore e un deumidificatore per stanze fino a 400 piedi quadrati con 12.000 BTU. È programmabile tramite telecomando e cablato per il riavvio automatico dopo un’interruzione di corrente.

Di più


Questo modello portatile Whynter ha una capacità di raffreddamento di 14.000 BTU e ha tre modalità per soddisfare ogni tua esigenza: condizionatore d’aria, umidificatore d’aria o ventola.

Di più

Come scegliere un climatizzatore

Per determinare il tipo di condizionatore per il tuo spazio, devi prima considerare le dimensioni della stanza che devi raffreddare e la sua disposizione. I condizionatori d’aria portatili sono estremamente facili da installare e non ti faranno chiamare il tuo tuttofare locale. Sarai in grado di spostarlo da una stanza all’altra e collegarlo semplicemente senza dover alterare il telaio della finestra o scavare un buco nel muro. Hai anche flessibilità con il suo posizionamento poiché la ventola di scarico può essere collegata attraverso una finestra, un soffitto, una porta o un muro, il che rende possibile aggiungere l’aria condizionata in più di una stanza. Tuttavia, occuperebbe più spazio sul pavimento poiché è un elettrodomestico di medie dimensioni. E mentre ci sono modelli che vantano un funzionamento silenzioso, potresti comunque sentire un leggero ronzio perché l’unità sta funzionando all’interno.

Un condizionatore d’aria montato sulla finestra è un’alternativa più permanente e ti fa risparmiare spazio interno. Sporge solo pochi centimetri dal tuo muro e con il suo motore seduto all’esterno, i suoi livelli di rumore sono abbastanza inferiori rispetto alle unità portatili. L’installazione è comprensibilmente più complessa, ma dovrai eseguirla solo una volta e non dovresti preoccuparti di uno sfiato separato.

Prima di poter pensare al prezzo, è necessario tenere a mente l’appropriata BTU (British Thermal Unit) perché nessuna unità portatile o montata su una finestra sarebbe in grado di raffreddare un’intera casa da sola. Fondamentalmente, maggiore è l’uscita BTU, maggiore è la sua copertura. Naturalmente consumerà più energia, il che significa una bolletta energetica più alta.

Il BTU è un indicatore chiave della capacità di raffreddamento di un condizionatore d’aria. È tipico individuare un ac portatile nell’intervallo da 8.000 a 15.500 BTU mentre le unità finestra vanno da 5.000 a 12.500 BTU, il che potrebbe essere di conseguenza raccomandato per stanze da 100 a 800 piedi quadrati. Questo indicatore chiave delle prestazioni si riferisce semplicemente alla quantità di calore che può essere spostata, poiché un condizionatore d’aria allontana principalmente il calore dal tuo spazio vitale e lo sostituisce con aria fredda. Ottenere un livello BTU più alto non è sempre l’ideale; raffredderebbe la stanza molto più velocemente, ma farebbe accendere e spegnere il condizionatore d’aria più frequentemente per mantenere la temperatura preferita. La tua bolletta energetica sarà inutilmente gonfia e il compressore sovraccarico riduce la durata del tuo investimento.

I vantaggi dell’aria condizionata

Sia che tu decida di acquistare un condizionatore portatile o da finestra, sarebbe bello avere un modello che può essere facilmente programmato tramite telecomando, app, comando vocale o almeno avere un touchpad intuitivo con indicatori LED. I condizionatori d’aria senza dubbio ci aiutano a rinfrescarci durante le calde giornate estive, ma sono anche utili per regolare la temperatura e migliorare la qualità dell’aria interna. Inoltre, non sarà improbabile trovare un’unità che funge anche da riscaldatore per aiutarci a resistere nei mesi freddi. Puoi anche massimizzarne l’uso come complemento al tuo sistema di climatizzazione centralizzato esistente.

Ci sono molti condizionatori d’aria portatili al giorno d’oggi che vantano funzionalità tre o quattro in uno. Ci si può aspettare che non solo raffreddi o riscaldi una stanza, ma rimuova anche l’umidità nell’aria come deumidificatore e faccia circolare l’aria in modo uniforme come un ventilatore. Alcuni potrebbero anche avere filtri HEPA per l’avvio per intrappolare gli allergeni che possono causare attacchi di asma.

L’essenza di avere un sistema di climatizzazione è ottenere condizioni di vita e di lavoro confortevoli. Nessuno vuole trovarsi in una situazione appiccicosa e i condizionatori d’aria possono tenerti freddo e concentrato riducendo i fattori che potrebbero scatenare un umore irritabile. Certamente non suderai, il che riduce le possibilità di disidratazione. Inoltre, impedisce anche il surriscaldamento dell’elettronica.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.