Le app di Instagram e Facebook si avvicinano alla parità di TikTok

Meta ha introdotto nuovi strumenti per la funzione video Reels su Instagram e Facebook che sono uno-due contro TikTok. La società ha annunciato le nuove funzionalità giovedì, dicendo che renderebbero più facile per i creatori di contenuti che preferiscono una o entrambe le piattaforme al loro gigantesco concorrente di video di lunga durata connettersi meglio con il loro pubblico.

Su Instagram, Meta ha esteso Reels a 90 secondi, dando agli utenti più tempo per esprimersi e promuovere i propri marchi e prodotti. Oltre al tempo di esecuzione esteso, Reels riceve anche adesivi che un tempo erano esclusivi di Instagram Stories. A parte le didascalie presenti all’inizio di un video, gli utenti saranno in grado di utilizzare sondaggi, adesivi e adesivi per slider emoji quando mostrano ai loro spettatori cose nuove o confrontano l’acconciatura, l’outfit o il design del prodotto che potrebbero piacergli di più.

Per alzare la posta su TikTok, Instagram sta implementando la funzione Modello, che consente ai creatori di ricreare una bobina basata su un modello esistente. Con una semplice pressione del pulsante “Usa modello”, saranno in grado di estrarre l’audio e la sequenza di clip dalla bobina originale e modificarla con il proprio contenuto. Per una maggiore originalità, possono utilizzare il proprio audio con la funzione Importa audio, utile quando vogliono commentare gli eventi attuali e aggiungere musica di sottofondo che possono estrarre da qualsiasi video sul rullino fotografico della durata di almeno cinque secondi.

Nel frattempo, gli utenti di Facebook ora porteranno la loro creazione di Facebook Reels fuori dai confini dei loro dispositivi Android e iOS sul desktop, il che rende più facile pianificare i loro post di Reels. Meta sta anche implementando strumenti di ritaglio video su Creator Studio per consentire ai creatori di tagliare e modificare i loro video altrimenti più lunghi fino a bobine di 60 secondi. Dal punto di vista audio, ora consente agli utenti di Facebook Reels di narrare i propri video, implementando l’audio di sintesi vocale e ha lanciato Sound Sync, che consente agli utenti di sincronizzare i video clip al ritmo delle loro canzoni preferite.

Le nuove funzionalità di Reels arrivano sulla scia dell’app Messenger di Facebook aggiungendo la scheda Chiamata per consentire agli utenti di effettuare chiamate audio e video ai propri amici e familiari senza entrare nelle loro chat. Proprio come Messenger sta diventando più simile a WhatsApp, Facebook e Instagram si stanno trasformando in TikTok, se non addirittura superandolo.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.