La migliore VPN Android per il 2022

Non sei paranoico se degli estranei stanno davvero curiosando per le tue informazioni sensibili online. C’è una buona ragione per voler proteggere la tua posizione e i dati personali da occhi indiscreti e società ficcanaso, soprattutto perché il governo degli Stati Uniti ora consente al tuo ISP di vendere dati utente anonimi a terzi. Una rete privata virtuale o una VPN può porre fine a quella nefasta attività permettendoti di mimetizzarti su Internet. Una VPN consente ai tuoi dati di fluire attraverso un tunnel crittografato verso un server VPN, in modo che chiunque controlli la tua connessione veda dati incomprensibili: l’indirizzo IP del server VPN anziché il tuo dispositivo.

Tuttavia, non tutte le app VPN per Android hanno la stessa qualità e affidabilità. Nella scelta di una VPN, considera i modelli di business delle società VPN, in particolare quelle che offrono i propri servizi gratuitamente. Assicurati di aver compreso le loro politiche sulla privacy prima di accedere. Abbiamo identificato tutte le opzioni per la migliore VPN per Android che puoi installare oggi e tutte supportano il protocollo OpenVPN, l’opzione più sicura per Android.

NordVPN

NordVPN è da anni la nostra rete privata virtuale preferita, quindi non dovrebbe sorprendere che sia anche una delle migliori VPN per Android. NordVPN gestisce più di 5.000 server in 60 paesi in tutto il mondo e offre velocità di connessione eccellenti, affidabilità, buona compatibilità con servizi di streaming come Netflix e facilità d’uso. Con sede a Panama, NordVPN mantiene anche una rigorosa politica di no-log e ti consente di connettere fino a sei dispositivi contemporaneamente. La rete privata virtuale ha un’altra grande funzionalità nota come tunneling diviso, che ti consente di scegliere quali connessioni, dispositivi e/o app desideri utilizzare sulla VPN e che preferisci mantenere su clearnet. Insieme ai dispositivi Android, NordVPN funziona con Windows, MacOS, Linux, iOS, router VPN e smart TV selezionate. Il prezzo parte da $ 4 al mese se scegli di pagare per il piano biennale e c’è una garanzia di rimborso di 30 giorni.

squalo surfista

Surfshark è un’ottima VPN se stai cercando qualcosa di veloce ed efficace. Ha una funzione VPN con un clic, oppure puoi scegliere tra 3.200 server in 65 paesi o se stai cercando di rimbalzare attraverso un paese specifico. Puoi inserire nella whitelist app o siti Web specifici, se non sei troppo preoccupato di essere tracciato da quelli, il che consente loro un piccolo aumento di velocità e c’è anche un sistema di sicurezza di emergenza integrato, quindi ti disconnette automaticamente se la connessione VPN si interrompe . C’è una prova gratuita di sette giorni, ma dopo puoi pagare per due anni in anticipo a $ 60, sei mesi per $ 39 o mensilmente per $ 13: il miglior valore è il piano biennale. Tuttavia, c’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni se non ti piace.

Proton VPN

Creata dagli scienziati del CERN con sede in Svizzera, la società che ha creato ProtonMail, il servizio di posta elettronica crittografato, la versione gratuita di ProtonVPN non registrerà la cronologia di navigazione, non mostrerà annunci che invadono la privacy, venderà dati privati ​​a terzi o limiterà i tuoi download. Invece, crittografa i tuoi dati utilizzando AES-256 e 4096 RSA e quindi non può condividere i tuoi dati con nessuno. ProtonVPN supporta due protocolli VPN sicuri — IKEv2/IPSec e OpenVPN — e crittografa il tuo DNS in modo che la tua navigazione non possa essere trovata tramite query DNS. Dispone inoltre del supporto split-tunnel, che ti consente di scegliere quale traffico scorre attraverso la VPN e di un kill switch per proteggerti dalle disconnessioni. Gli utenti gratuiti possono collegare un solo dispositivo a server gratuiti in Giappone, Paesi Bassi o Stati Uniti, mentre gli abbonati a pagamento possono accedere a 1.000 server ad alta velocità in 50 paesi e accedere a contenuti bloccati o censurati e riprodurre video in streaming. Le versioni a pagamento, che costano $ 48 (Base) o $ 96 all’anno (Plus), supportano una gamma di funzionalità come la condivisione di file, BitTorrent e Tor su VPN e la possibilità di connettere rispettivamente due e cinque dispositivi alla volta.

VyprVPN

VyprVPN ha una solida esperienza in materia di privacy e sicurezza online. Possiede e gestisce le proprie reti indipendentemente da terze parti, non condivide i tuoi dati con nessuno e conserva solo registri di indirizzi IP, tempi di connessione e byte utilizzati per 30 giorni. Ha un’enorme portata mondiale di 700 server e oltre 200.000 IP in 70 paesi e 6 continenti. Supporta la crittografia a 256 bit, consentendoti di navigare liberamente da qualsiasi luogo. Tutto avviene tramite la tecnologia proprietaria Chameleon, che maschera il servizio VPN, soprattutto se desideri trasmettere contenuti in streaming da un paese diverso e aggirare la censura e altre restrizioni. VyprVPN ti consente di configurare l’app per la connessione automatica in base alle tue preferenze, ad esempio ogni volta che ti unisci a una rete non affidabile. Prova il servizio con una prova gratuita di tre giorni senza pubblicità.

ExpressVPN

ExpressVPN offre una scelta di oltre 3.000 server VPN in 160 località e 94 paesi con velocità e larghezza di banda illimitate per il download o lo streaming. Il servizio funziona con Wi-Fi, LTE/4G, 3G e tutti i supporti dati mobili e offre assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, oltre al supporto per la crittografia tramite i protocolli OpenVPN, UDP e TCP. L’app non registra i dati sul traffico o l’attività di navigazione e la sua protezione della rete del kill switch interrompe il traffico Internet se la VPN non riesce a connettersi, per Android 8.0 Oreo o versioni successive. L’app facilita anche lo split tunneling, consentendoti di instradare parte del traffico del dispositivo attraverso la VPN, mentre il resto accede direttamente a Internet. Puoi provare ExpressVPN gratuitamente per sette giorni. Dopodiché, stai guardando $ 13 al mese, $ 60 per sei mesi o $ 100 all’anno.

TunnelBear VPN

TunnelBear è una VPN gratuita con un’interfaccia amichevole a tema orso. Il servizio offre velocità elevate ed è controllato da una terza parte per le sue funzionalità di sicurezza e privacy. Non c’è registrazione IP e TunnelBear non tiene traccia delle tue attività online né le condivide con nessuno. Supporta la crittografia a 256 bit con server in più di 22 paesi e offre una funzione di kill switch. Puoi vedere le posizioni dei server su una mappa e toccare per fare in modo che il tuo tunnel dell’orso si connetta ad esse. TunnelBear è gratuito con 500 MB di dati di navigazione al mese, senza bisogno di carta di credito. Una VPN Wi-Fi con dati illimitati è disponibile con il piano premium, che puoi acquistare in-app. Un abbonamento costa $ 3,33 al mese o $ 40 all’anno, che offre un uso illimitato su un massimo di cinque dispositivi contemporaneamente.

Libertà VPN

Freedome di F-Secure promette di non registrare i tuoi dati e ti consente di creare un account VPN senza registrarti. Usa l’app per connetterti a qualsiasi hotspot in modo anonimo e crittografare il tuo traffico personale con la VPN. L’app per Android è semplice da usare: basta accenderla e un pulsante grande ti consente di attivare o disattivare il servizio. Puoi cambiare la posizione e usare il kill switch, se necessario. F-Secure è anche un provider antivirus, quindi offre altre app e servizi per proteggersi da virus, malware e siti Web dannosi. Prova l’app gratuitamente per cinque giorni. Successivamente, costa $ 35 all’anno per tre dispositivi, $ 70 all’anno per sette dispositivi e $ 90 per due anni per sette dispositivi.

Libertà VPN

Domande frequenti

Perché hai bisogno di una VPN per il tuo dispositivo Android?

Che tu sia online per lavoro, shopping o intrattenimento, una VPN aiuta a mantenere i tuoi account al sicuro. Una VPN dovrebbe essere intuitiva e fornire una connessione Internet più veloce e affidabile, oltre a proteggerti sul Wi-Fi pubblico, consentire l’accesso a siti Web geo-bloccati e mantenere una velocità elevata costante senza fastidiose disconnessioni. Assicurati che la VPN che scegli supporti la tua versione di Android e il sistema operativo del tuo computer, con almeno una compatibilità con le versioni precedenti e più licenze nel caso in cui desideri caricarla su dispositivi aggiuntivi. Cerca un kill switch, in modo da non essere esposto se la tua connessione Internet si interrompe. Assicurati di esaminare la politica sulla privacy e i termini di servizio che delineano quali registri e dettagli, se presenti, vengono raccolti e salvati.

Qual è la migliore VPN premium per Android?

Le VPN Premium non sono gratuite e dovrebbero avere politiche sulla privacy approfondite, che è il tuo obiettivo. Tutte le VPN che abbiamo scelto per questa funzione sono servizi premium a pagamento, la maggior parte con periodi di prova gratuiti. Tutte le nostre scelte sono di alta qualità con eccellenti valutazioni degli utenti, quindi scegliere quella migliore per te è soggettiva. Il miglior servizio gratuito ruota attorno al modo in cui prevedi di utilizzare la VPN, che tu sia un giramondo in giro per il mondo, un surfista di un bar in cerca di riparo dalle reti wireless ficcanaso, un lavoratore a casa impegnato che accede a file aziendali riservati, un giocatore che ha bisogno del il massimo in termini di velocità o un intenditore di intrattenimento che cerca audio o video in streaming rarificati e privi di confini geolocalizzati.

Quali sono le migliori VPN per tablet Android?

Dovresti cercare la stessa qualità di protezione dalla tua VPN sia che utilizzi un telefono Android o un tablet Android. Le nostre scelte sopra possono essere installate e utilizzate con entrambi i tipi di dispositivi. La reputazione di onestà e affidabilità di un’azienda dovrebbe avere un ruolo fondamentale nella scelta della VPN per qualsiasi dispositivo che possiedi. Il software deve essere specificamente compatibile con il tuo tablet Android, quindi esamina prima le specifiche per assicurarti. Se stai utilizzando il tablet per la visualizzazione di video, tieni presente che le VPN sono più lente delle connessioni Internet non crittografate, quindi assicurati che il tuo servizio dia priorità alla velocità, come ProtonVPN, ExpressVPN o VyprVPN. Cerca una politica di registrazione zero che non conservi i registri delle attività online.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.