Il Modos Paper Laptop è in parte e-paper, in parte laptop

La startup di Boston Modos sta lavorando su un laptop con uno schermo e-paper e punta sulla popolarità dei dispositivi e-book e degli e-reader per renderlo un successo. La società afferma che Modos Paper Laptop offrirà prezzi più bassi, meno affaticamento degli occhi e un ambiente di lavoro più reale rispetto a quello disponibile ora.

Modos è una startup open-hardware e open-software dedicata a reinventare l’informatica. Il team dietro l’azienda prevede una tecnologia più calma e più umana, secondo un post sul blog dell’azienda.

Immagine da Modos

Il Paper Laptop non avrà un pannello OLED o LCD e utilizzerà invece un display in bianco e nero proprio come un e-reader Kindle. Anche se questo potrebbe spegnere giocatori e grafici, Paper Laptop non mira a loro.

La maggior parte dei lavoratori utilizza i propri laptop per leggere e-mail e PDF o scrivere rapporti. Il team dietro Modos ritiene che per loro sia preferibile uno schermo di carta elettronica.

“I nostri dispositivi saranno progettati per completare il tuo flusso di lavoro e supportarti nell’entrare in uno stato o modalità di flusso”, ha affermato il team di Modos in un post sul blog sul sito Web dell’azienda.

Gli schermi E-paper replicano la sensazione di scrivere su carta utilizzando uno stilo specializzato. Lo fanno caricando elettronicamente la superficie dello schermo per creare una resistenza tattile, che ricrea l’aspetto dell’inchiostro sulla carta. Hanno un consumo energetico estremamente basso, quindi la batteria può durare per centinaia di ore di utilizzo con una singola carica.

Rispetto ai normali display a LED, gli schermi E-paper sono anche piacevoli per gli occhi. In un mondo dominato da display elettronici luminosi, Paper Laptop offre un approccio più delicato eliminando l’affaticamento degli occhi. Il Modos Paper Laptop consentirà all’utente di interagire fisicamente con lo schermo.

Una foto del profilo del Modos Paper Laptop.
Immagine da Modos

Modos non ha ancora menzionato di lavorare con schermi e-paper a colori, sebbene la tecnologia esista e sia già disponibile per diversi lettori di E Ink.

La società non ha ancora rilasciato al pubblico il suo Paper Laptop. Modos ha affermato di aver costruito diversi prototipi funzionanti e che inizierà la produzione una volta che ci saranno 50.000 persone interessate all’acquisto di un dispositivo.

Modos sta anche lavorando a una scheda di sviluppo che utilizza uno schermo e-ink e un Paper Monitor autonomo da utilizzare con i dispositivi mobili.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.