Il Black Shark 5 Pro mette la grazia nei telefoni da gioco

Ormai conosci il trapano. Viene lanciato un nuovo telefono da gioco, ha pulsanti di attivazione, una sorta di tecnologia di raffreddamento, fotocamere al di sotto della media e un corpo gigantesco che lo rende un guidatore quotidiano ingombrante. Il Black Shark 5 Pro utilizza parte della stessa formula, ma è più grazioso con i grilletti e ha una fotocamera da 108 MP, oltre a un sistema di raffreddamento che funziona davvero. Dopo aver giocato su questo smartphone per tre giorni, sono impressionato dall’enorme quantità di funzionalità che offre.

Hardware impressionante su tutta la linea

Lo smartphone Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 ha molto da offrire a parte il processore di punta. Per uno, è dotato di un display OLED di prim’ordine con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e una frequenza di campionamento del tocco di 720 Hz. In secondo luogo, i pulsanti di attivazione apportano qualcosa di nuovo ai pulsanti pop-up.

Il Black Shark 5 Pro sfoggia due grilletti pop-up magnetici che sono piuttosto reattivi. Quando non sono in uso, puoi farli scomparire con l’aiuto degli interruttori hardware situati proprio accanto ai due pulsanti di attivazione.

Prakhar Khanna/Trend digitali

Durante il gioco Campi di battaglia Mobile India (che è fondamentalmente PUBG), ho impostato il grilletto sinistro per sparare e quello destro per mirare. Di conseguenza, ho avuto più spazio sullo schermo da guardare mentre miravo a sparare ai nemici. Lo stesso era il caso con asfalto 9. Ho impostato il grilletto sinistro per la deriva e quello destro per aumentare. L’esperienza di gioco è stata più piacevole perché avevo l’intero schermo per i miei occhi senza l’intrusione di due pollici grassi.

Mentre il ROG Phone 5 ha la stessa funzionalità, i suoi pulsanti di attivazione sono allineati ai lati. Al contrario, i due grilletti magnetici a comparsa sul Black Shark 5 Pro possono essere attivati ​​​​per sollevarsi sopra i lati, offrendoti un’esperienza più intuitiva. E quando vuoi utilizzare il Black Shark 5 Pro come un normale smartphone, puoi disattivarli e nasconderli discretamente sul bordo destro.

Effetto luce sullo schermo di Black Shark 5 Pro.
Prakhar Khanna/Trend digitali

Puoi inserire tutte le funzionalità di gioco che desideri in uno smartphone, ma non farebbe differenza se il display non funzionasse. Fortunatamente, il Black Shark 5 Pro eccelle in questo reparto. Presenta un display OLED da 6,67 pollici con profondità di colore a 10 bit e risoluzione 1080 x 2400. In altre parole, è uno schermo molto nitido da guardare.

Puoi scegliere tra tre frequenze di aggiornamento diverse da 144 Hz, inclusi 120 Hz, 90 Hz e 60 Hz, in base alle tue preferenze. È anche un display sensibile alla pressione che rende facile ottenere movimenti precisi. L’azienda lo chiama Magic Press ed è mappabile per personalizzarlo come meglio credi. Il basso ritardo al tocco di 8,3 millisecondi è un’altra aggiunta che mantiene il display il più reattivo possibile.

Il Black Shark 5 Pro non si surriscaldava nemmeno durante sessioni di gioco prolungate. Anche se potevo sentire che si scaldava, non c’era nulla di cui preoccuparsi grazie al nuovo sistema di raffreddamento a liquido. Puoi scegliere tra 8 GB, 12 GB e 16 GB di RAM, oltre a 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione. Gli altoparlanti stereo lineari a doppia simmetria rendono l’esperienza di gioco intuitiva.

Software di gioco davvero utile

Il Black Shark 5 Pro esegue JoyUI 13, che si basa su MIUI 12, che si basa su Android 11. È un peccato che il dispositivo non venga fornito con l’ultima versione stabile di Android. Nel mio breve utilizzo, il telefono non ha rallentato o avuto problemi con l’interfaccia. E mentre il software obsoleto è un peccato, la suite di funzionalità di gioco integrate in Shark Space 4.0 aiuta a compensarlo.

Puoi accedere a Shark Space premendo e tenendo premuti contemporaneamente entrambi i pulsanti di attivazione della spalla. La funzione software consente di regolare le impostazioni del tocco principale, lo stato della rete, le prestazioni, la funzione Non disturbare e altro ancora.

Black Shark 5 Pro Asphalt 9 sullo schermo.
Prakhar Khanna/Trend digitali

Durante il gioco Campi di battaglia Mobile India per la prima volta, il sistema mi ha notificato di scorrere verso il basso dall’angolo in alto a destra per accedere a Shark Space. Mi ha quindi permesso di assegnare funzioni ai due pulsanti di attivazione tramite Master Control. Quando imposti il ​​Master Control, il gioco mette in pausa in modo da non perdere scenari importanti.

Ottieni anche macro di gioco che possono essere programmate per scene specifiche del gioco, consentendo di eseguire azioni ripetitive tramite l’esecuzione di un tasto. Un’altra caratteristica che mi è piaciuta è stata il rilevamento del movimento, che ti consente di controllare il gioco con il movimento e il movimento del tuo smartphone. Puoi eseguire fino a sei gesti in totale, che includono girare a sinistra oa destra, inclinarsi a sinistra oa destra e girare in avanti o indietro.

Ci sono una miriade di altre impostazioni come Impostazioni di Game Studio (personalizzazione di prestazioni, display, tocco e impostazioni audio), Modalità ridicola (consente prestazioni estreme) e altro ancora. Il software di gioco ricco di funzionalità rende il Black Shark 5 Pro un forte contendente per uno dei migliori smartphone da gioco.

Bontà non di gioco

Sebbene processore, display e software siano le specifiche più importanti, non sono gli unici aspetti del Black Shark 5 Pro. A partire dalle fotocamere, che non ho potuto testare durante l’ondata di caldo torrido di Delhi, il Black Shark 5 Pro è dotato di una fotocamera principale da 108 MP. È accompagnato da una fotocamera ultragrandangolare da 13 MP e un obiettivo macro da 5 MP. Lo smartphone è in grado di girare video 4K a 60 fotogrammi al secondo (fps) e slow-motion 1080p a 120 fps, 240 fps e 960 fps. Sulla parte anteriore si trova uno sparatutto per selfie da 16 MP.

Il Black Shark 5 Pro racchiude una batteria da 4.650 mAh che supporta la ricarica rapida da 120 watt. Per me è passato dal 10% al 100% in 20 minuti. C’è un piccolo gruppo di linee sul lato destro del modulo della fotocamera, che supporta gli effetti di luce. Puoi mapparlo su luci diverse nelle impostazioni.

Prezzo e disponibilità di Black Shark 5 Pro

Il Black Shark 5 Pro costa $ 799 per il modello base da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria. Va fino a 16 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione per $ 999, con un modello di archiviazione da 12 GB di RAM e 256 GB nel mezzo per $ 899. Il Black Shark 5 alla vaniglia basato su Snapdragon 870 parte da $ 549 per la variante base che ha la stessa quantità di RAM e spazio di archiviazione.

Black Shark 5 Pro di nuovo in mano.
Prakhar Khanna/Trend digitali

Anche se non abbiamo avuto abbastanza tempo con il Black Shark 5 Pro per dargli il trattamento di revisione completo, qui c’è una solida base per un solido telefono da gioco. Dal chipset capace, dal display eccellente e dal software incentrato sui giochi, Black Shark conosce il suo pubblico di destinazione. Se sei interessato, il Black Shark 5 Pro è ora disponibile sul sito Web di Black Sharks e su Amazon.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.