Il bizzarro smartphone metaverse di HTC arriverà il 28 giugno

Non tutti ricordano l’ultima volta che hanno portato uno smartphone HTC, poiché il marchio è stato oscurato da Samsung, Google e OnePlus. Tuttavia, HTC sta pianificando un interessante ritorno sul mercato degli smartphone con un nuovo telefono che sarà annunciato il 28 giugno.

HTC ha condiviso un tweet giovedì 9 giugno, prendendo in giro un nuovo telefono dedicato al metaverso, in particolare il “Viverse” di HTC. Il teaser poster ufficiale mostra la forma del telefono con anelli che si estendono più indietro rispetto allo schermo come specchi eterni.

Julian Chokkattu/Trend digitali

A parte la data dell’annuncio, non ci sono molte informazioni su cui andare avanti. Come accennato in precedenza, la cosa davvero interessante sarà l’apparente connessione metaverse del telefono. HTC ha annunciato il suo marchio Viverse nel marzo 2022 come un modo per commercializzare le sue ambizioni metaverse. Mentre gran parte della conversazione sul metaverso ruota attorno alla società madre di Facebook Meta, HTC vuole chiaramente la propria fetta della torta del metaverso. E, a quanto pare, parte di quella missione include il lancio di uno smartphone metaverso.

Accedi al futuro
28.06.2022#HTC #VIVERSO #A presto#Createmymetaverselife pic.twitter.com/YwiE3B0r9U

— HTC (@htc) 9 giugno 2022

Alcuni anni fa, molto prima che “metaverso” diventasse la parola d’ordine che è oggi, HTC ha tentato qualcosa di simile con il lancio di HTC Exodus e HTC Exodus 1s. Come alcuni dei primi smartphone a supportare la tecnologia blockchain, ogni versione è stata progettata come un portafoglio digitale che avrebbe trasportato Bitcoin e altre forme di criptovaluta. Non sorprende che l’obiettivo di nicchia di costruire uno smartphone esclusivamente attorno alle criptovalute non sia mai decollato.

Ora con il metaverso all’orizzonte, nel bene e nel male, HTC vuole dare un’altra possibilità alle sue alte ambizioni di smartphone. Il telefono metaverse di HTC avrebbe dovuto debuttare ad aprile, ma i focolai di COVID-19 a Taiwan hanno costretto HTC a ritardare la sua rivelazione.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.