Guida alle lezioni di Diablo Immortal: quale scelta è giusta per te?

Scegliere la tua classe in un gioco di ruolo è la decisione più importante che puoi prendere nella maggior parte dei casi. Con un gioco come Diablo Immortale, la classe che scegli può cambiare drasticamente il modo in cui giochi. La quantità di differenze in termini di statistiche, abilità e stili di gioco può quasi sembrare come se stessi giocando a un gioco completamente diverso, motivo per cui può essere una decisione così paralizzante da prendere prima ancora di iniziare a giocare.

Diablo Immortale ti dà la scelta di sei classi subito. Con solo una piccola descrizione, sei costretto a sceglierne uno che, a meno che tu non sia disposto a cancellare tutti i tuoi progressi e ricominciare da zero, rimarrai bloccato per dozzine di ore. Analizzeremo ogni classe, dandoti una buona idea delle loro specialità, punti di forza, di debolezza e che tipo di esperienza puoi aspettarti di avere se li scegli in modo da poter scegliere la classe giusta per te in Diablo Immortale.

Vedi altro

Barbaro

Il Barbaro è probabilmente la classe più facile da capire del lotto. Se ti piace una lezione incentrata sull’essere nel bel mezzo dell’azione e sul colpire le cose davvero duramente, questa è quella che fa per te. La loro specialità è concatenare i loro colpi in mischia insieme, oltre a fare grandi abilità AoE per spazzare via grandi strisce di mob contemporaneamente. Naturalmente, il Barbarian è un carro armato che è il migliore in prima linea, ma allo stesso tempo devi tenere costantemente traccia della tua salute. Le loro abilità sono ottime contro i gruppi, ma non tanto per i boss o i nemici singoli e difficili, e generalmente hanno tempi di recupero più lunghi.

Ti piacerebbe il Barbaro se vuoi giocare Diablo Immortale come un gioco isometrico in stile hack-and-slash. Se ti piace correre dentro, sapendo che praticamente qualsiasi pulsante che premi risulterà nel colpire qualcosa nella tua area generale e vedere costantemente i numeri dei danni esplodere, adorerai questa classe. L’unica cosa che devi fare è gestire correttamente la tua salute per evitare una morte accidentale e sei praticamente a posto.

Crociato

Un crociato che blocca un attacco.

Il Crusader è qualcosa tra un utilizzatore di magia e una classe da mischia. Possono combattere sia da vicino che a distanza, ma hanno anche molte abilità di potenziamento per supportare i membri del gruppo. Come il Barbaro, i Crusaders hanno molte abilità AoE che possono schiacciare i nemici più deboli in pochissimo tempo, ma hanno anche alcune opzioni di bersaglio singolo in più. Questa è la classe più veloce del gioco e molte abilità incorporano il movimento insieme a infliggere danni o potenziare le tue difese, rendendole una classe difficile da uccidere. D’altra parte, i tuoi attacchi di base sono piuttosto deboli e hai anche tempi di recupero lunghi, quindi, per quanto buoni siano, fai principalmente affidamento sull’attesa che le tue abilità tornino ad essere efficaci.

Il Crusader è una buona scelta se ti piace essere una sorta di controllo della folla e giocatore di tipo supporto. Le tue abilità sono ottime per controllare il campo di battaglia, rimanere mobile e potenziare te stesso e la tua squadra per evitare danni. Questa classe richiede un po’ di abilità tecnica e una buona consapevolezza del gruppo per sapere quando schierare buff e simili, ma non è affatto la più complessa. Non sarai la star della festa con questa classe, ma giocherai comunque un ruolo importante e avrai un buon kit di opzioni.

Procedura guidata

Un mago che usa la magia su un libro.

I maghi sono, hai indovinato, la classe degli incantatori Diablo Immortale. Potrai lanciare diversi incantesimi a distanza, combinare diversi tipi per ottenere bonus e scatenare un mix di AoE e tiro abilità, incantesimi con danno mirato. A causa dell’alto potenziale di danno del Mago, sono anche la classe più morbida e facile da uccidere del lotto. A parte l’output del danno grezzo, ottieni alcune opzioni come il teletrasporto per evitare di essere sciamato. Questa classe è la migliore quando si usano i loro diversi incantesimi nelle giuste sequenze per infliggere il massimo danno per la situazione specifica. Lo svantaggio è che tutti questi richiedono una buona dose di abilità tecnica e precisione per mirare, insieme ai loro HP naturalmente bassi.

Di tutte le classi in cui puoi iniziare Diablo Immortale, il Mago è più adatto ai giocatori che hanno già familiarità con il funzionamento di questi giochi. Ci vuole molto per imparare e massimizzare completamente come lanciare i propri incantesimi non solo nel modo migliore per affrontare diversi scenari, ma anche il tempismo e l’obiettivo necessari per farlo. Se manchi, sarai fregato mentre aspetti i tempi di recupero con poco modo per difenderti se i nemici si avvicinano. Se sei all’altezza del compito, il Mago è una classe molto forte.

Monaco

Un monaco che medita.

I monaci sono una classe interessante in tutti i giochi in cui appaiono, che non sono troppi. In Diablo Immortale, servono come combattenti a corto raggio più veloci e tecnici. Possono infliggere molti danni, ma non sono tank come il Barbaro o il Crociato, quindi usano gli strumenti invece per entrare e uscire dalla distanza di tiro. Hanno anche alcune buone capacità di potenziamento per la difesa, risultando in un abile Monaco che sembra un ballerino tecnico mentre attacca, elude, potenzia e usa le abilità per riposizionare se stesso o i nemici sul campo di battaglia. Lo svantaggio è che non c’è molta versatilità nelle tue opzioni offensive, il che può finire per farle sembrare ripetitive.

Il Monaco è una buona scelta per i giocatori a cui piace essere in grado di supportare una squadra ma non si sentono inutili in un combattimento. Al di fuori delle loro abilità di supporto, hai un bel kit di AoE e opzioni di movimento da intrecciare nella tua rotazione. Ancora una volta, il Mistico si gioca meglio in una squadra, dal momento che non sono versatili come le altre classi quando si tratta di giocare da soli. Se ti piace interpretare un personaggio più come se fosse in un gioco d’azione che semplicemente sferrare attacchi automatici, il Monaco ti terrà costantemente attivo in combattimento.

Negromante

Un negromante che evoca scheletri.

I negromanti sono la classe dell’esercito di un solo uomo Diablo Immortale, rendendoli un’ottima scelta se giochi principalmente da solo. Tuttavia, la differenza è che stanno usando i loro servitori come potere, non tanto se stessi, facendoli giocare più come un comandante che come un personaggio tradizionale. Questa classe consiste nell’allevare cadaveri per aumentare le probabilità schiaccianti contro i tuoi nemici, evocare torrette e usare i cadaveri come trappole. Lo svantaggio è che hai opzioni di movimento limitate rispetto ad altri personaggi e fondamentalmente dipendi dai cadaveri per accumulare potere. Le abilità che hanno richiedono anche che tu sia più vicino di quanto probabilmente vorresti.

Se riesci ad entrare nel flusso di come funziona il Negromante, questa è una classe davvero forte da scegliere. Una volta che entri nel flusso di allevare mob, lasciarli prendere agro e passare dal potenziamento all’uso di cadaveri per alcuni danni AoE extra, puoi praticamente diventare una squadra completa da solo. C’è una curva di apprendimento decente per la classe e può essere lento aumentare di potere se non riesci a creare cadaveri e servitori abbastanza velocemente, ma se riesci a superare questi due inciampi, il Negromante è una classe fantastica da scegliere.

Cacciatore di demoni

Il cacciatore di demoni atterra in una posa cool.

Infine abbiamo il tagliente Demon Hunter da cui alcuni potrebbero riconoscere Diablo 3. Se ti piacciono i ranger, questo è quello da dare un’occhiata da vicino. Eccellono negli incontri a lungo raggio, infliggendo tonnellate di danni in un breve lasso di tempo per tenere a bada i nemici, inoltre sono abbastanza veloci da portare in giro i mob in sicurezza. Dal momento che possono muoversi e usare il loro attacco predefinito allo stesso tempo, puoi costantemente attaccare le barre della salute dei nemici rimanendo al sicuro e aspettando che le tue abilità più potenti tornino. Per quanto i Cacciatori di Demoni siano forti nell’abbattere nemici grandi e duri, le tue abilità di AoE e di uccisione della folla in generale sono limitate e sei naturalmente a corto di difesa.

Questa è una classe fantastica da svolgere come parte di un equipaggio. Puoi eseguire il backup dei tuoi carri armati e del personaggio più incentrato sull’agricoltura e fare un po’ di kite se necessario, ma i cacciatori di demoni brillano davvero quando si tratta di incontri con i boss. I cacciatori di demoni hanno alcune delle abilità più dannose contro singoli bersagli, il che è prezioso in quasi tutte le squadre. Non sono nemmeno troppo complessi da giocare, anche se ciò comporta il costo di quasi tutte le build di Demon Hunter che sembrano più o meno uguali. Se non ti dispiace, c’è un sacco di divertimento da divertire con le tue doppie balestre.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.