Google rende finalmente più semplice la condivisione in Documenti e Drive

Google ha lanciato oggi un aggiornamento per Documenti e Drive che semplifica un po’ la condivisione dei file. Come riportato originariamente da 9to5Google, il nuovo menu Condividi è notevolmente più piccolo, e tutti i suoi elementi sono più compatti e meglio organizzati.

La prima cosa che noterai è che “Condividi con persone” e “Ottieni link” sono stati condensati in una casella. Nell’ultima versione, Condivisione con singole persone era la propria casella autonoma, con un’altra casella per la condivisione dei collegamenti direttamente sotto di essa. Nella nuova interfaccia Condividi, la casella “Ottieni collegamento” è stata completamente rimossa e ora puoi semplicemente copiare il collegamento con il pulsante nell’angolo in basso a sinistra. È più pulito, rimuove molto testo inutile ed è molto più facile da trovare rispetto a prima.

La “sezione Condividi con le persone” è sostanzialmente invariata. È stato ribattezzato “Persone con accesso”, ma per il resto i passaggi per la condivisione di file con singole persone sono invariati. Di seguito c’è la nuova sezione “Accesso generale”, che consente agli utenti di regolare chi può visualizzare il collegamento. Può essere impostato su limitato (dove solo le persone aggiunte possono visualizzare il collegamento), su un’area di lavoro specifica (un gruppo di utenti, come un’azienda) o su chiunque abbia il collegamento. Queste impostazioni si trovavano nella sezione “Ottieni collegamento”.

Il pulsante “Copia collegamento” si trova direttamente sotto l’accesso generale, come spiegato sopra.

C’è anche una scorciatoia nell’angolo in alto a destra che regola le impostazioni dell’utente. Queste impostazioni sono:

  • Gli editor possono modificare le autorizzazioni e condividere
  • Gli spettatori e i commentatori possono vedere l’opzione per scaricare, stampare e copiare

Disattivarli limita la condivisione e le modifiche alle autorizzazioni al creatore del file originale e impedisce agli spettatori di scaricare, stampare o copiare il documento (almeno convenientemente).

Nel complesso, si tratta di modifiche utili all’interfaccia utente di condivisione. Il consolidamento del pulsante Copia collegamento, in particolare, farà risparmiare molte persone alla ricerca di una funzionalità comunemente utilizzata.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.