Gli smartwatch ora sono più popolari dei cinturini per il fitness

Mentre i cinturini per il fitness sono stati venduti in numero maggiore rispetto agli smartwatch in passato, ricerche recenti mostrano che le cose stanno cambiando. L’ultimo rapporto di Counterpoint Research mostra che il mercato globale degli smartwatch è cresciuto del 13% anno su anno (anno su anno) durante i primi tre mesi del 2022, ma secondo un rapporto di Canalys, durante lo stesso periodo le spedizioni di cinturini per il fitness sono diminuite del 37%.

Canalys prosegue affermando che gli smartwatch, che includono versioni base e modelli più complessi, hanno rappresentato il 76% di tutte le spedizioni di dispositivi indossabili finora quest’anno. Nel frattempo, le fasce per il fitness sono in declino da un po’. Questo è il sesto trimestre consecutivo in cui le spedizioni sono diminuite, secondo i dati Canalys, scendendo a meno di 10 milioni dopo aver raggiunto il picco di 27,9 milioni di unità alla fine del 2019.

Secondo l’analista di ricerca di Canalys Sherry Jin, le persone acquistano smartwatch su cinturini per il fitness perché offrono display più grandi, lunga durata della batteria e funzionalità più ricche. Apple detiene il primo posto con la Watch Series 7 che vende più di altri dispositivi indossabili. La società ha venduto il 14% in più di smartwatch tra gennaio e marzo di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2021. Il Galaxy Watch 4 è il prodotto WearOS più popolare e ha aiutato Samsung a crescere del 46% su base annua.

Altrove nel rapporto, Huawei guida il segmento degli smartwatch di base con una quota di mercato del 7,2%, secondo Counterpoint Research. Tuttavia, la sua traiettoria di crescita è rimasta piatta. È stato seguito da Xiaomi, che ha registrato una crescita YoY del 69% vendendo la maggior parte dei suoi dispositivi indossabili a meno di $ 100. Amazfit ha mantenuto il sesto posto nel numero di spedizioni di smartwatch.

Google è pronta a cavalcare l’onda dell’interesse per gli smartwatch con il lancio del suo Pixel Watch entro la fine dell’anno e ciò potrebbe portare a un altro calo delle fasce per il fitness. Sarà il primo smartwatch a beneficiare dell’integrazione Fitbit, da quando Google ha acquisito l’azienda diversi anni fa. Fitbit si è fatto un nome con i cinturini per il fitness, ma successivamente ha continuato a produrre dispositivi ibridi come Versa 3. Ora che il suo software è previsto anche su uno smartwatch completo, l’interesse per i cinturini per il fitness potrebbe diminuire ulteriormente con il passare dell’anno.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.