Final Fantasy VII Remake è (quasi) perfetto su Steam Deck

Square Enix lanciato a sorpresa Final Fantasy VII Remake su Steam durante il live streaming del suo 25° anniversario e si è fortemente appoggiato al fatto che il gioco è Steam Deck Verified. Anche per una buona ragione. Final Fantasy VII Remake ha più di due anni ed è disponibile solo su PC tramite l’Epic Games Store da sei mesi.

Ho morso il proiettile e ho acquistato il gioco per la terza volta per rispondere a una domanda: vale la pena spendere di nuovo $ 70 solo per giocare Final Fantasy VII Remake sullo Steam Deck? È una versione solida del gioco, molto migliore di quanto mi aspettassi, ma ha ancora un grosso difetto che spero che Square Enix risolva in un futuro aggiornamento.

Giocare su Steam Deck

Final Fantasy VII Remake è tutto incentrato sul combattimento fluido, quindi mi sono subito preoccupato per la versione Steam Deck quando l’ho visto impostato su un limite di 30 fotogrammi al secondo (fps). Per fortuna, sembra che Square Enix fosse conservatrice. Sono stato in grado di superare la prima missione e il boss di Scorpion Sentinel rimanendo per lo più a 60 fps.

Tuttavia, non ci sono arrivato senza modifiche e, sfortunatamente, Final Fantasy VII Remake non ti dà molto spazio per scendere a compromessi. Hai due impostazioni grafiche – qualità dell’ombra e qualità della trama – e ciascuna ha solo due opzioni. Ho dovuto urtare entrambi Basso per ottenere 60 fps fluidi. In Alto, che è l’impostazione predefinita, il gioco si aggirava nell’intervallo di 40 fps.

Un confronto della qualità dell'immagine per Final Fantasy VII Remake su Steam Deck.

Come puoi vedere nel confronto sopra, queste opzioni grafiche fanno molto poco per influenzare l’aspetto del gioco. Possono migliorare un po’ le prestazioni, ma sono stato felice di rifiutare entrambi per raggiungere un frame rate più alto. Non ero perfettamente bloccato a 60 fps, un punto che affronterò più avanti, ma i cali di frame rate non hanno danneggiato l’esperienza finora.

Un bell’aspetto… per un palmare

Modelli di personaggi in Final Fantasy VII Remake su Steam Deck.

Final Fantasy VII Remake funziona alla grande su Steam Deck, ma è ancora chiaro che stai ricevendo molta meno fedeltà di quella che otterresti su PS4 (per non parlare della PS5). Sembra fantastico in movimento, dove trascorrerai la maggior parte del tuo tempo, ma è chiaro che ci sono alcuni tagli di qualità se fissi i modelli dei personaggi per troppo tempo.

Tutto sembra un po’ troppo semplice. Prendi la faccia di Cloud sopra come esempio. C’è un’impressione di più dettagli, ma quel dettaglio non c’è. Questo è ancora più chiaro sul viso di Jessie sullo sfondo, che si deposita in una valle sfocata e misteriosa. Gli sfondi sembrano avere più dettagli, in effetti, il che probabilmente è stato un compromesso intelligente. Quando i modelli dei personaggi si muovono, anche al di fuori del combattimento, questi dettagli sono difficili da distinguere sullo schermo dello Steam Deck.

La buona notizia è che quelle risorse a bassa risoluzione non compaiono nei numerosi filmati del gioco. Ci sono molti più dettagli nei filmati, quindi a meno che non ti fermi e cerchi davvero i problemi, probabilmente non li noterai.

Un grave difetto

Un boss in Final Fantasy VII Remake su Steam Deck.

Il problema più grande con Final Fantasy VII Remake su Steam Deck è la risoluzione. Potresti essere sorpreso di scoprire che non è troppo basso, in realtà è troppo alto. Sebbene 720p sia la risoluzione minima che puoi impostare, per qualche motivo Square Enix ti consente di impostare la risoluzione molto al di sopra di 4K su Steam Deck.

Hai FidelityFX Super Resolution (FSR) di AMD integrato nello Steam Deck, quindi abilitarlo con una risoluzione inferiore come 540p aiuterebbe enormemente a ridurre il frame rate. È abbastanza coerente, ma il gioco è comunque sceso nella gamma di 40 fps con i grandi attacchi di slam di Scorpion Sentinel e durante la transizione al combattimento.

Risoluzioni più basse sono tanto più importanti considerando le poche opzioni grafiche Final Fantasy VII Remake ha. Ho giocato solo le prime due ore su Steam Deck, ma immagino che ci saranno cali di frame rate ben al di sotto dei 60 fps più avanti nel gioco. FSR aiuterebbe molto considerando che non hai molta larghezza di banda per migliorare le prestazioni nelle sole impostazioni grafiche.

Comunque sono davvero contento Final Fantasy VII Remake su Steam Deck. Mi aspettavo che funzionasse male, ma non è così. Questa è un’esperienza fluida con compromessi intelligenti e sono entusiasta di concludere il mio viaggio attraverso Midgar per la terza volta sul PC da gioco portatile di Valve.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.