Evviva, i telefoni Android non assomigliano più all’iPhone

Non importa quanti smartphone siano criticati per essere noiosi e noiosi, una cosa rimane vera: gli smartphone rilasciati nell’ultimo anno sembrano molto più distinti che mai. Che si tratti di colori pazzi, fotocamere pazze o semplicemente materiali pazzi, i telefoni Android di fascia alta non sono mai stati così diversi. È molto diverso dal giorno in cui Samsung voleva essere Apple, o quando HTC ha lanciato uno smartphone che era una suoneria morta per l’allora nuovo iPhone, ed espone la critica secondo cui gli smartphone sembrano tutti uguali a un errore.

Hardware più espressivo

Nel 2022 è diverso. Entra in qualsiasi negozio di telefoni e prendi un telefono Android di punta e troverai qualcosa diverso. Dalla scelta dei materiali ai colori, c’è molta varietà che non avresti trovato prima. Il tempo che i produttori di telefoni Android usavano per seguire pedissequamente l’iPhone è finito. Molte aziende si stanno mobilitando da sole e si appoggiano senza scusarsi ai loro nuovi progetti.

Potresti chiamare alcuni sgargianti e, per essere onesti, alcuni di loro lo sono. Il gigantesco urto della fotocamera di Xiaomi nell’11 Ultra potrebbe raddoppiare come una parodia dei dossi della fotocamera in continua espansione, le strisce da corsa sui telefoni GT di Realme sono in faccia e l’urto della fotocamera di Google farebbe sicuramente il doppio del dovere di abbigliamento per il viso per un membro degli X-Men. Questi design sono il risultato del fatto che i telefoni sono così onnipresenti e così buoni che le aziende per convincerti a separarti dai tuoi soldi, devono segnalare che i loro telefoni valgono il costo. Una prima impressione è difficile da scuotere e questi telefoni lasciano sicuramente le prime impressioni.

Se vuoi un telefono che assomigli a un PC da gioco con luci, pulsanti e schemi strani, ce n’è uno per te, in particolare da Xiaomi o Asus. Se vuoi uno status e un aspetto raffinato e importante, Samsung ha questo mercato in blocco, ma anche i telefoni più costosi di Oppo si trovano qui. Vuoi che tutti sappiano che sei un fotografo mobile serio? Hai i telefoni Vivo più recenti con i dossi della fotocamera che fuoriescono dai dossi della fotocamera su altri dossi della fotocamera.

Non confonderesti mai questi telefoni con nessun altro. In un mercato in cui ci sono telefoni sicuri, l’abbondanza di scelta da raffinata a eccessiva è qualcosa che dovrebbe rassicurare una persona preoccupata per il mercato sempre più noioso degli smartphone. Puoi ancora vedere l’influenza dell’iPhone nei modelli di fascia bassa come il Vivo V23, dove vendere più telefoni il più rapidamente possibile rimane il nome del gioco, ma i design individuali e riconoscibili dominano la fascia alta.

Ancora più importante, la persistenza delle aziende di smartphone che seguono la propria strada in termini di design è un indicatore abbastanza buono di quali aziende dovresti supportare. Se un marchio fa di tutto per creare un oggetto distinto, ben concepito, senza scusarsi ammiraglia design, puoi aspettarti che prevedano di rimanere in giro a lungo termine. Allo stesso tempo, se un marchio sta producendo telefoni dall’aspetto generico, inserendo parti generiche all’interno e lanciando il prossimo telefono “Pro Plus Max”, sai praticamente cosa otterrai quando lo acquisterai.

Il software è un’altra storia

Andy Boxall/Trend digitali

Allo stesso tempo, anche se l’hardware si evolve per essere più distinto, il software sta scivolando verso la conformità. Lungi dall’adottare le idee folli di Google su come dovrebbe essere un telefono Android con Material You, la stragrande maggioranza dei telefoni Android venduti deve ancora scrollarsi di dosso l’abitudine di progettare il proprio software in modo che sia un clone iOS. Certo, Samsung e Google sono in qualche modo separati, ma la maggior parte dei telefoni Android venduti nel mondo proviene da Xiaomi, Oppo, Realme, OnePlus, Vivo e presto forse anche Honor se l’azienda gioca bene le sue carte.

Tutte queste aziende hanno sistemi operativi in ​​stile iOS. C’è l’ormai classico dock a 4 icone, i centri di controllo e notifiche lucidi, il design delle app di sistema e così via. Anche Google stesso si sta lentamente avvicinando a un design in stile iOS. Android 12 ha abbandonato il layout a cinque icone per uno a quattro icone. Non c’è alcun vantaggio per il consumatore a parte il fatto che “sembra più un iPhone”.

Allo stesso tempo, ci sono motivi per difendere questa convergenza di software. Per quei marchi di smartphone che sono rimasti fedeli alla versione di Google su Android, hanno riscontrato un successo mediocre. In alternativa, quei marchi più grandi che si sono avvicinati sempre di più a iOS sono stati premiati con le vendite. È possibile che gli acquirenti generali preferiscano questo stile di sistema.

Se dovessi prendere un computer tradizionale, con Windows o Mac o persino Chrome OS, c’è una convergenza nel design che si è verificata negli ultimi anni. Sono tutti simili al punto che non impari di nuovo a usare un PC ogni volta che cambi sistema operativo. C’è un centro notifiche, un pannello delle azioni rapide, un dock centrato, temi chiari e temi scuri. Perché lo stesso non dovrebbe valere per i dispositivi mobili?

Stare insieme, non la stessa cosa

Un Samsung Galaxy Z Flip 3 color oro tenuto in mano mentre è parzialmente chiuso.
Andy Boxall/Trend digitali

C’è un pericolo nel presumere che l’unico modo per ottenere un telefono Android che abbia un aspetto diverso sia quello di ottenere un pieghevole o qualche altro nuovo fattore di forma. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità nel 2022. Certo, telefoni pieghevoli sono diversi, e non sono lastre, ma per un motivo o per l’altro, le persone ancora per lo più gravitano verso le grandi lastre schermate che tutti conosciamo e amiamo.

La buona notizia è che, dal retro, i design dei telefoni moderni si stanno allontanando ulteriormente dall’iPhone e stanno assumendo un’identità tutta loro. Per chi vuole l’unicità, è la migliore situazione possibile.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.