Elon Musk annuncia l’evento Cyber ​​Rodeo per l’apertura di Giga Texas

Quasi due anni dopo che il CEO di Tesla Elon Musk ha annunciato Austin, in Texas, come sede di una nuova gigafactory, la struttura è pronta per un grande evento di apertura giovedì 7 aprile.

Il produttore di auto elettriche ha iniziato a inviare inviti alla festa, soprannominati “Cyber ​​Rodeo”, mentre lo stesso Musk ha twittato un grafico che lo annunciava.

pic.twitter.com/SXKc1jJwmw

— Elon Musk (@elonmusk) 26 marzo 2022

Tesla ha numerose fabbriche che producono batterie e altri componenti per la sua linea di veicoli elettrici, ma lo stabilimento di Austin sarà solo la seconda fabbrica automobilistica americana dell’azienda e la quarta a livello globale.

La struttura si concentrerà inizialmente sulla produzione del SUV Model Y di Tesla prima di diventare la prima struttura di produzione del suo Cybertruck dall’aspetto futuristico.

In effetti, il titolo del raduno di aprile suggerisce che Tesla potrebbe svelare l’ultima versione del camioncino, che dovrebbe entrare in circolazione nel 2023 a seguito di una serie di ritardi nella produzione.

Tesla ha aperto la sua prima fabbrica di automobili a Fremont, in California, nel 2010, e continua a produrre l’intera gamma di veicoli elettrici Tesla. La seconda fabbrica è stata aperta a Shanghai, in Cina, nel 2019 e costruisce automobili Model 3 e Model Y per il mercato asiatico in crescita. Lunedì, la struttura di Shanghai di Tesla è stata costretta a chiudere per almeno un giorno a causa di un nuovo blocco in tutta la città provocato da un altro picco di casi di COVID lì.

Proprio la scorsa settimana, Tesla ha aperto il suo primo stabilimento di produzione automobilistico europeo, costruendo la Model Y in un sito vicino a Berlino, in Germania.

Dato che Musk ha partecipato a un evento celebrativo simile al Giga Berlin di Tesla in ottobre – quello soprannominato “Country Fair” – l’imprenditore miliardario che ha aiutato a guidare la casa automobilistica verso il successo sarà quasi sicuramente presente alla festa del Texas del mese prossimo.

Resta da vedere se tratterà i fan con un’altra routine di ballo improvvisata durante l’evento.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.