Dell XPS 13 2-in-1 contro Surface Pro 8: nuova concorrenza

Surface Pro 8 di Microsoft ha regnato sovrano come il miglior laptop 2-in-1 rimovibile in circolazione e si è fatto strada nella nostra lista dei migliori laptop in generale. È una riprogettazione che ha portato cornici del display più sottili e un display da 13 pollici più grande, insieme a componenti più veloci e porte Thunderbolt 4.

Tuttavia, il Surface Pro 8 ha una nuova concorrenza. Dell ha annunciato il primo tablet rimovibile della sua linea XPS, che sostituisce il precedente design convertibile a 360 gradi. L’XPS 13 2-in-1 offre CPU Intel di dodicesima generazione e un design competitivo. Può superare Surface Pro 8?

Dell

Specifiche

Dell XPS 13 2 in 1 Microsoft Surface Pro 8
Dimensioni 11,5 pollici x 7,9 pollici x 0,28 pollici
0,31 pollici con 5G
11,3 pollici x 8,2 pollici x 0,37 pollici
Il peso 1,6 libbre (solo tablet)
1,8 libbre (solo tablet) con 5G
1,96 libbre (solo tablet)
Processore Core i5-1230U
Core i7-1250U
Core i5-1135G7
Core i7-1185G7
Grafica Intel Iris Xe Intel Iris Xe
RAM 8 GB
16 GB
8 GB
16 GB
32 GB
Schermo 13 pollici 3:2 IPS 3K (2.880 x 1.920) 13 pollici 3:2 IPS 3K (2.880 x 1.920)
Magazzinaggio SSD PCIe da 256 GB
SSD PCIe da 512 GB
SSD PCIe da 1 TB
SSD PCIe da 128 GB
SSD PCIe da 256 GB
SSD PCIe da 512 GB
SSD PCIe da 1 TB
Tocco
Porti 2 USB-C con Thunderbolt 4
1 adattatore da USB-C a USB-A
1 adattatore audio da USB-C a 3,5 mm
2 USB-C con Thunderbolt 4
1 x Surface Connect
Jack audio da 3,5 mm
Cover con tasti per superficie
Lettore di schede microSD
senza fili Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2
WWAN 5G opzionale
Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1
Webcam Full HD Full HD
Sistema operativo Windows 11 Windows 11
Batteria 49,5 wattora 51,5 wattora
Prezzo TBD $ 1.100+
Valutazione Non recensito 4 stelle su 5

Disegno

Vista frontale Dell XPS 13 2-in-1 che mostra la tastiera e la penna Folio.
Dell

Come accennato nell’introduzione, Surface Pro 8 è una significativa riprogettazione rispetto alle generazioni precedenti del tablet. È realizzato in alluminio anziché in magnesio, i suoi bordi sono un po’ più arrotondati e il display è stato aggiornato da 12,3 pollici a 13 pollici. Una riduzione delle dimensioni della cornice del display ha consentito a Microsoft di mantenere il tablet quasi delle stesse dimensioni nonostante il display più grande. Puoi ottenere Surface Pro 8 nelle combinazioni di colori Graphite (nero) o Platinum (argento) e, a parte l’iconico cavalletto che si apre dal centro del retro del tablet, ha un aspetto tipico dell’ardesia. La qualità costruttiva di Surface Pro 8 è eccezionale, senza fessure o cuciture antiestetiche e con una solida sensazione di metallo fuso con vetro. Nessun tablet è costruito meglio.

Anche il Dell XPS 13 2-in-1 è realizzato in alluminio ed ha un design molto minimalista. Segue l’esempio della linea XPS utilizzando cornici più piccole rispetto a Surface Pro 8, ma anche così, è leggermente più largo del tablet di Microsoft pur essendo un po’ più corto. Offre due colori, Sky (blu) e Slate (grigio scuro), e nel complesso è anche un design ardesia piuttosto standard con bordi più nitidi di quelli del Surface Pro 8.

Surface Pro 8 è più spesso dell’XPS 13 2-in-1 a 0,37 pollici contro 0,28 pollici e più pesante a 1,96 libbre contro 1,6 libbre. La versione 5G dell’XPS 13 2-in-1 (più su quello sotto) è leggermente più spessa della versione solo Wi-Fi a 0,31 pollici e più pesante a 1,8 libbre.

Surface Pro 8 con cavalletto.

Mentre Surface Pro 8 ha il suo cavalletto integrato, l’XPS 13 2-in-1 dipende dalla sua tastiera rimovibile Folio opzionale per sostenerlo. Offre solo tre angoli (110 gradi, 112,5 gradi e 125 gradi) rispetto alla gamma illimitata di Surface Pro 8 da quasi dritto fino a sdraiato quasi piatto. Microsoft Signature Type Cover è anche una delle migliori esperienze di digitazione in circolazione, con copritasti grandi e spaziatura dei tasti sufficiente e un meccanismo di commutazione leggero e scattante. La tastiera Dell Folio offre un design edge-to-edge, a reticolo zero su cui dovremo riservarci un giudizio fino a quando non avremo avuto la possibilità di provarlo. Entrambe le tastiere rimovibili offrono touchpad che supportano i driver Microsoft Precision per il supporto dei gesti multitouch di Windows 11.

Entrambi i tablet supportano una penna attiva, ma Surface Pro 8 offre un bonus. Supporta il feedback tattile integrato nella Surface Slim Pen 2, che, se combinato con la frequenza di aggiornamento di 120 Hz, rende l’esperienza di inchiostrazione più realistica in circolazione. La Surface Slim Pen 2 si inserisce in un supporto sulla tastiera che la tiene in posizione durante la ricarica, mentre la penna dell’XPS 13 2-in-1 è fissata magneticamente nella parte superiore per la ricarica. Dell include la funzionalità Tile integrata nella penna per aiutarla a localizzarla localmente tramite Bluetooth o su una mappa tramite la rete Tile anonima.

Surface Pro 8 offre due porte USB-C con supporto Thunderbolt 4, una porta Surface Connect per la ricarica e il collegamento alle periferiche Microsoft, un jack audio da 3,5 mm e un lettore di schede microSD. L’XPS 13 2-in-1 ha una connettività più limitata, con solo due porte USB-C con Thunderbolt 4. Non è presente un jack audio da 3,5 mm integrato, ma Dell fornisce un adattatore audio da USB-C a 3,5 mm insieme a un USB -Adattatore da C a USB-A.

L’XPS 13 2-in-1 ha il più recente e veloce Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2 rispetto al Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1 di Surface Pro 8. Inoltre, l’XPS 13 2-in-1 sarà disponibile con connettività 5G WWAN tramite una eSIM in grado di connettersi con qualsiasi operatore.

Prestazione

Visualizzazione tablet Surface Pro 8 con schermo Windows 11.

Il Dell XPS 13 2-in-1 equipaggia le ultime CPU Intel di dodicesima generazione, in particolare il Core i5-1230U e il Core i7-1250U della serie U a basso consumo. Si tratta di CPU a 10 core (2 Performance e 8 Efficient), a 12 thread che funzionano a una potenza di base di 9 watt, con il Core i7 che ha un clock più veloce del Core i5. Non abbiamo ancora valutato questo processore, quindi non possiamo confrontare le sue prestazioni con le CPU Core i5-1135G7 e Core i7-1185G7 di 11a generazione da 28 watt, 4 core/8 thread e Core i7-1185G7 del Surface Pro 8.

Su tutta la linea, il Surface Pro 8 con il Core i7 era competitivo con altri laptop di 11a generazione, ma è rimasto indietro rispetto alle macchine più recenti con il Core i7-1260P, una CPU a 12 core (4 Performance e 8 Efficient) e 16 thread in esecuzione a 28 watt. Non vediamo l’ora di confrontare l’XPS 13 2-in-1 con il Surface Pro 8 per vedere se le CPU a basso consumo di Intel possono tenere il passo con i processori più veloci di precedente generazione.

Entrambi i tablet utilizzano la grafica Intel Iris Xe. Non abbiamo notato alcun miglioramento significativo nella versione di 12a generazione, quindi nessuno dei due 2 in 1 farà di più che giocare a giochi meno impegnativi con risoluzioni e impostazioni grafiche inferiori.

Schermo

Vista frontale di Surface Pro 8 che mostra display e tastiera.

Entrambi i tablet hanno display touch 3:2 3K (2.880 x 1.920) simili da 13 pollici. Nei nostri test, la versione di Surface Pro 8 era brillante a 405 nits, offriva una larghezza del colore media al 99% della gamma sRGB e al 79% della gamma AdobeRGB e una buona precisione con un DeltaE di 1,29 (1,0 o meno è considerato eccellente) .

Il suo contrasto ha appena superato il nostro rapporto preferito di 1000:1 a 1.010:1. È un ottimo display per il lavoro di produttività e il consumo di media, ma i suoi colori non sono abbastanza ampi per un lavoro creativo serio. Il display di Surface Pro 8 supporta anche una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, rendendo Windows 11 un’esperienza più fluida.

Dell offre 500 nit di luminosità per l’XPS 13 2-in-1 con copertura sRGB del 100% e un rapporto di contrasto di 1.800:1. Dovremo testare il display con il nostro colorimetro per essere sicuri, ma questi numeri implicano prestazioni leggermente migliori rispetto al display di Microsoft. Non siamo sicuri della frequenza di aggiornamento del display, ma per ora supponiamo che sia un 60Hz pedonale.

Portabilità

Dell XPS 13 2-in-1 vista dall'alto verso il basso che mostra il tablet.
Dell

Il Dell XPS 13 2-in-1 è leggermente più sottile e leggero del Surface Pro 8, ma entrambi possono essere gettati in uno zaino e portati in giro senza notarli. Entrambi aggiungono peso quando includono le loro tastiere rimovibili, ma sono comunque più leggeri del laptop medio da 13 pollici.

Surface Pro 8 ha 51,5 wattora di capacità della batteria rispetto ai 49,5 wattora dell’XPS 13 2-in-1. Tuttavia, Dell utilizza CPU a basso consumo che, almeno sulla carta, dovrebbero dargli un vantaggio in termini di durata della batteria. Il Surface Pro 8 ha fornito una durata della batteria leggermente inferiore alla media nei nostri test, ma comunque decente per un tablet. Ancora una volta, dovremo attendere la nostra recensione ufficiale per trarre conclusioni.

Per ora, è un casino

Surface Pro 8 parte da $ 900 per un Core i5, 8 GB di RAM e un’unità a stato solido da 128 GB. Il prezzo massimo è di $ 2.600 per un Core i7, 32 GB di RAM e un SSD da 1 TB. Pertanto, varia da conveniente a estremamente costoso.

L’XPS 13 2-in-1 sarà lanciato nell’estate 2022. Dell deve ancora confermare i prezzi.

Per ora, non possiamo ancora dire quale di questi tablet rimovibili sia il migliore, ma Surface Pro ha sicuramente un nuovo sfidante tra le mani.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.