Come utilizzare l’app Alexa di Amazon sul tuo smartphone

Alexa, l’assistente vocale artificialmente intelligente di Amazon, è estremamente popolare, con abilità Alexa sempre più utili che vengono implementate ogni giorno. Oggi lo troverai nei robot e negli aspirapolvere, per non parlare delle migliaia di app di terze parti che utilizzano Alexa per il riconoscimento vocale. Mentre le funzionalità di ricerca vocale una volta erano limitate a pochi smartphone di punta, l’app Alexa offre queste funzionalità a molti dispositivi Android e iPhone in qualche modo.

Qui, guardiamo come utilizzare l’app Alexa di Amazon su qualsiasi smartphone e spieghiamo come funziona.

Come configurare Alexa su Android o iPhone

Puoi personalizzare il modo in cui Alexa funziona su tutti i tuoi dispositivi supportati installando l’app Alexa di Amazon tramite Google Play Store o Apple App Store.

Se non hai mai utilizzato un dispositivo abilitato per Alexa prima, vale la pena dedicare qualche minuto per personalizzarlo. Clicca il Tre righe icona del menu nell’angolo inferiore destro dello schermo per accedere a quanto segue:

  • routine: Alexa ti consente di impostare una serie di azioni da eseguire in orari specifici o in circostanze specifiche in modo da poter utilizzare un unico comando per accendere le luci, accendere una stazione radio, alzare il riscaldamento e altre azioni con un solo comando. L’app consiglia sequenze in primo piano come “Alexa, buongiorno” e “Alexa, sono a casa”, ad esempio.
  • Promemoria: Puoi impostare promemoria per riunioni o appuntamenti in orari o giorni specifici o semplicemente chiedere ad Alexa di ricordarti di fare qualcosa regolarmente, come prendere una pillola ogni mattina.
  • Allarmi e timer: Puoi aggiungere una sveglia direttamente dall’app o regolare sveglie e timer che hai impostato utilizzando il tuo dispositivo supportato da Alexa, ad esempio annullare o apportare modifiche a un timer.
  • Elenchi e note: Qui è dove vedrai gli articoli che hai aggiunto (tramite comando vocale) al tuo Amazon acquisti e lista di cose da fare dall’app Alexa.
  • Abilità e giochi: Puoi sfogliare, abilitare e gestire le migliaia di app di terze parti che estendono le funzionalità di Alexa da categorie come Affari e finanza, Cibo e bevande, Salute e fitness e molte altre. Guarda quali hai installato toccando il Le tue capacità pulsante nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Impostazioni: Questo menu ti consente di impostare il tuo profilo, posizione e preferenze come musica e podcast, TV e video, sport, promemoria, foto, notifiche e altro.
  • Vedi altro: Seleziona questa opzione per aprire un menu a discesa con altre opzioni che puoi impostare, tra cui Trova il mio, Allenamento, Cose da provare e Progetti, che ti consentono di creare abilità personalizzate.

Puoi toccare il Tre righe menù icona e selezionare Impostazioni per rivedere i tuoi vari dispositivi abilitati Alexa e impostare loro nomi, nonché posizioni, fusi orari e preferenze per le unità di misurazione della temperatura e della distanza.

Telefoni Amazon Alexa

Amazon integra Alexa in diversi smartphone in questi giorni e sono disponibili in due varietà: Hands-Free e Push to Talk. Con i modelli vivavoce, puoi semplicemente dire ad Alexa di riprodurre musica, leggere le notizie e controllare il tempo ovunque tu sia. Con i modelli push-to-talk, devi prima premere due volte il pulsante di accensione per richiedere qualcosa e fare in modo che Alexa risponda.

Tra l’attuale raccolto di modelli vivavoce in vendita ci sono OnePlus 10 Pro, 9 Pro e 8 Pro, Moto G7, LG G8 ThinQ, Moto Z4, Moto G6, Moto Z3, Moto Z3 Play, LG V35 ThinQ e il Sony Xperia 1. Tra i telefoni push-to-talk ci sono Moto G7 Power, Moto G7 Play, Motorola One Action, LG Stylo 5 e Moto G6 Play.

I vecchi modelli HTC U11, Huawei Mate 9 e Moto X4 consentono anche una ricerca vocale a mani libere. Il Mate 9 è stato il primo telefono fornito con il supporto nativo di Alexa e l’HTC U11 è stato il primo a consentire comandi Alexa a mani libere con il suo microfono sempre attivo. Puoi dire “Alexa” seguito da un comando anche quando lo schermo del telefono è spento. L’Alexa su Mate 9 e U11 si comporta in modo simile agli altoparlanti Echo di Amazon, anche se le app non possono fare tutto ciò che gli altoparlanti Echo possono fare.

Cosa puoi fare con Alexa sullo smartphone

L’app Alexa può indicare l’ora, fornire un bollettino meteorologico o fornire un riepilogo giornaliero di notizie e sport da NPR, CNN, Associated Press e altro ancora. Ecco alcuni comandi supportati da Alexa:

  • Alexa, che ore sono?
  • Alexa, quali sono le ultime novità?
  • Alexa, lancia una moneta.
  • Alexa, 10 dollari in sterline.
  • Alexa, 15 volte 32.
  • Alexa, com’è il tempo fuori oggi?
  • Alexa, imposta un timer [X] minuti.
  • Alexa, aggiungi il latte alla mia lista della spesa.
  • Alexa, cosa c’è nel mio calendario?
  • Alexa, inizia un allenamento di sette minuti.
  • Alexa, racconta una favola della buonanotte a [your child’s name].

L’app Alexa è compatibile con i servizi Kindle e Audible di Amazon. Se chiedi “Alexa, leggi il mio libro Kindle”, ascolterai una registrazione di un audiolibro o una trascrizione vocale dell’aggiunta più recente alla tua libreria Amazon. La domanda “Alexa, leggi il mio audiolibro” richiede all’assistente di avviare o riprendere qualsiasi audiolibro che hai acquistato da Audible.

Puoi accoppiare una varietà di elettrodomestici ed elettronica con l’app Alexa, per non parlare dei comandi sulle tue automobili. Se possiedi un dispositivo Philips Hue o Samsung SmartThings, Alexa può accendere le luci o cambiare canale TV. Puoi avviare i veicoli da remoto, modificare la temperatura interna, eseguire diagnostica e avvisi su richiesta, cercare destinazioni e localizzare a distanza la tua auto utilizzando Il collegamento blu di Hyundai piattaforma. Ecco un elenco di tutti i dispositivi Internet of Things supportati da Alexa.

Le piattaforme di acquisto di Alexa e Amazon sono strettamente integrate, consentendoti di effettuare un ordine per qualsiasi cosa Amazon PrimeCompreso Amazon fresco generi alimentari, Amazon Prima dispensa non deperibili e articoli con consegna Amazon Prime Now in 2 ore. Puoi visualizzare lo stato delle spedizioni in arrivo con il semplice comando verbale “Alexa, dove sono le mie cose?”. Investire nel software Alexa ti garantirà anche occasioni speciali su un numero qualsiasi di beni e servizi che compaiono durante tutto l’anno attraverso numerose aziende.

Molte app rientrano nella raccolta di competenze di Amazon, il che significa che Alexa può abilitare queste app tramite il riconoscimento vocale. Uno particolarmente utile è il Cuoco app, che può leggere ricette, inviare liste della spesa e tenere traccia delle date di scadenza. Uber e di Lyft le app possono evocare corse nella tua posizione approssimativa e di Fitbit l’app può dirti quanti passi hai fatto. Il Capitale Uno app dettagli il tuo saldo bancario, mentre app da Domino, Pizzaioloe Grubhub ti permettono di ricevere cibo consegnato.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.