Come registrare l’audio su Presentazioni Google

Presentazioni Google è uno strumento eccellente per creare rapidamente presentazioni e condividerle online. Se vuoi ravvivare le tue presentazioni e renderle un po’ più interessanti, sapere come registrare l’audio su Presentazioni Google può rendere il processo molto più semplice.

Se stai cercando un modo per avviare automaticamente un file audio per una particolare diapositiva, potresti aver notato che Presentazioni Google non ha un’opzione di registrazione rapida integrata. Ma con gli strumenti online giusti, puoi comunque crearne uno rapidamente per aiutarti con demo, voci fuori campo, suoni descrittivi e altro ancora. Ecco come.

Come registri la tua voce su Presentazioni Google?

Se non hai mai utilizzato Presentazioni prima, puoi visitare questa pagina web per iniziare rapidamente. Scegli la diapositiva vuota per iniziare una nuova presentazione o accedi a un’altra presentazione di Presentazioni che è stata condivisa con te in Google Drive. Quando sei passato a una diapositiva che necessita di un effetto audio, sei pronto per iniziare.

Passo 1: Le diapositive non hanno un registratore audio integrato, ma non è un grosso problema quando Internet è pieno di strumenti di registrazione gratuiti. Se hai un microfono, puoi creare un file audio da utilizzare in Presentazioni.

Se si tratta di una registrazione audio una tantum per una presentazione, suggeriamo di utilizzare il velocissimo Rev Online Voice Recorder, in cui è sufficiente selezionare Disco, dai l’autorizzazione al sito e inizia a parlare. Se creerai molti file audio nel tempo, potresti preferire installare l’estensione ChromeMP3 Recorder da Hablacloud.

Se non stai registrando qualcosa ma stai usando una clip esistente, assicurati che sia in un formato comune come MP3.

Passo 2: Per caricare il tuo file audio su Google Drive, accedi a Drive, seleziona Nuovoe seleziona Upload di file. Trova il file audio nella memoria locale, in genere in Download recentie selezionalo. Google con lo carica automaticamente su Drive.

Passaggio 3: Nella diapositiva in cui desideri aggiungere l’audio, seleziona Inserirequindi selezionare Audio nel menu a tendina.

Scegli Audio nelle diapositive.

Passaggio 4: Nella nuova finestra vedrai tutti i file audio che hai attualmente in Drive. Se non hai cancellato i tuoi file di Drive da un po’ di tempo, potresti dover utilizzare il file Recente o strumenti di ricerca per aiutarti a individuarlo. Quando lo trovi, scegli il file e poi Selezionare.

Inserisci l'audio in Drive.

Passaggio 5: Ora otterrai una piccola icona sulla diapositiva per farti sapere che c’è un file audio lì e un nuovo menu a destra con il tuo Riproduzione audio opzioni.

Trascorri un po’ di tempo nel menu audio per assicurarti che il suono venga riprodotto come dovrebbe. Puoi scegliere di riprodurlo con un clic o automaticamente e regolare il volume per quando l’audio viene riprodotto. Hai anche la possibilità di scegliere di riprodurre in loop l’audio se lo desideri e se desideri interrompere o meno la riproduzione dell’audio quando passi alla diapositiva successiva.

Riproduzione audio nelle diapositive.

Passaggio 6: Con le impostazioni configurate, la tua diapositiva dovrebbe ora essere in grado di riprodurre l’audio nel modo in cui avevi in ​​mente. Puoi ripetere questo processo per qualsiasi diapositiva che necessita di audio nella presentazione.

Ora che hai inchiodato l’aggiunta di audio registrato a Presentazioni Google, perché non imparare a disegnare su Presentazioni Google.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.