Come guardare Amazon Prime Video sul tuo Chromecast

Amazon Prime Video ti offre molti modi per liberare la potenza della sua piattaforma di streaming, sia che tu stia guardando tramite l’app Prime Video integrata nella tua smart TV o tramite un dispositivo di streaming dedicato come Amazon Fire Stick 4K Max. E mentre l’app Prime Video è uno dei modi più semplici e popolari per accedere alla libreria di film e programmi TV di Amazon, non è l’unico modo per riprodurre in streaming i titoli Prime Video.

Potrebbero esserci casi in cui devi trasmettere Amazon Prime da una finestra del browser, in particolare quando stai cercando di preservare la batteria del telefono o semplicemente preferisci sfogliare il catalogo di Amazon su un PC. Se sei l’orgoglioso proprietario di un dispositivo di streaming Google Chromecast, abbiamo raccolto questa guida per insegnarti come “trasmettere” i migliori contenuti video di Amazon sulla tua TV.

Amazon

Di cosa avrai bisogno

Questa guida presuppone che utilizzi già un dispositivo di streaming Chromecast, Android TV o Google TV e che sia connesso al televisore e alla rete Wi-Fi locale. Avrai anche bisogno di un computer connesso alla stessa rete.

Sia Mac OS che Windows funzioneranno bene, ma dovrai utilizzare il browser Chrome di Google per far funzionare il tuo dispositivo Chromecast. Se hai un Chromebook o un altro dispositivo dotato di Chrome OS, funzionerà anche questo. Il tuo computer può essere cablato mentre tutto il resto è wireless; assicurati solo che siano tutti sulla stessa rete Wi-Fi.

L'estensione Amazon Chromecast Chrome.

Impara a lanciare

Trasmettere Prime Video sul tuo televisore è un processo facile e veloce una volta che sai come fare. Ecco come lo fai:

Passo 1: Accendi il computer e apri Chrome.

Passo 2: Seleziona il Tre punti nell’angolo in alto a destra del browser e scegli l’icona Lancio opzione. Puoi anche aggiungere il pulsante Trasmetti alla barra degli strumenti per un accesso più semplice.

Passaggio 3: Se il tuo dispositivo Chromecast o Android TV è già configurato, il che è un processo estremamente semplice, non ci sono passaggi aggiuntivi da eseguire. L’estensione rileverà automaticamente tutti i dispositivi compatibili con Cast collegati alla tua rete locale e potrai selezionare a quale dispositivo trasmettere.

Inizia a trasmettere

Passo 1: Passa ad Amazon Prime Video e seleziona un film o un programma televisivo nella tua libreria oppure, se sei un abbonato Amazon Prime, scegli un video incluso in Prime.

Passo 2: Assicurati che il televisore sia acceso e che il dispositivo Chromecast o Android TV sia collegato.

Passaggio 3: Seleziona il Lancio nell’angolo del browser, quindi scegli un dispositivo Chromecast o Android TV dall’elenco dei dispositivi disponibili. Il video e l’audio della scheda Chrome verranno visualizzati sul televisore.

Passaggio 4: Selezionare Giocare ae potrai goderti il ​​tuo video sul grande schermo.

Passaggio 5: Quando hai finito, chiudi semplicemente la scheda o seleziona il Lancio icona e poi Interrompi il casting per terminare la tua sessione.

Il pulsante Trasmetti ha alcune opzioni che potresti prendere in considerazione. La qualità dello streaming è limitata a 1080p, ma la qualità dell’immagine sarà determinata dalla qualità della connessione Internet e dalla velocità del dispositivo Chromecast o Android TV.

Puoi disattivare o riattivare l’audio con il pulsante del volume, ma non è possibile modificare il livello del volume: dovrai regolarlo con il telecomando della TV.

L’estensione Google Cast può trasmettere qualsiasi scheda con qualsiasi contenuto, quindi quasi tutti i video web funzioneranno, non solo quelli su Amazon.

Svantaggi della qualità dell’immagine del casting del browser

Questa soluzione funzionerà per ottenere Amazon Prime Video sul tuo Chromecast o Android TV, ma è meno ideale dell’app Prime dedicata.

Per cominciare, come accennato, la qualità del video raggiunge il massimo a 1080p, il che è un peccato poiché molti video di Amazon Prime sono disponibili in 4K se la connessione Internet, la TV o lo streaming box lo supportano. E anche a una risoluzione più bassa, il bitrate è considerevolmente inferiore a quello a cui potresti essere abituato, risultando in più artefatti video, pixel aggiuntivi, audio di qualità inferiore e occasionalmente cali di segnale completi.

Peggio ancora, browser incoerenti e requisiti HDCP possono limitare i tuoi feed ulteriormente a 720p.

Come regola generale, ti consigliamo di assicurarti di utilizzare l’ultima versione di Google Chrome e che tutti i componenti nella configurazione del tuo computer siano compatibili con HDCP, inclusi il monitor, la scheda video e il cavo HDMI.

Video Amazon Prime

Annie Spratt/Unsplash

Batteria, rete e altri svantaggi di casting

Il casting può anche avere un impatto sulla batteria di un laptop. Quando utilizzi la funzione, potresti voler tenere il cavo di ricarica a portata di mano. Su un desktop, questo non è un problema, ovviamente. Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare un laptop su un PC non mobile. Usare il desktop significa che devi alzarti e passare al computer quando vuoi usare le funzioni remote. La pausa, la riproduzione e la ricerca di sezioni non funzioneranno tramite il telecomando della TV: devi fare clic sui pulsanti di Chrome.

Una soluzione alternativa è utilizzare Chrome Remote Desktop dal tuo telefono o tablet. Puoi utilizzare questo strumento per convertire il tuo smartphone in un telecomando, risparmiandoti la fatica di dover camminare e manipolare manualmente le impostazioni sullo schermo.

Anche la tua connessione di rete wireless e la velocità sono fattori importanti per avere un’esperienza di trasmissione di successo. Non è un problema se stai utilizzando un Chromecast con Google TV e sei collegato al router tramite la porta Ethernet dedicata del dispositivo. Tutti gli altri Chromecast sono vulnerabili alla congestione della rete, che può compromettere le prestazioni di streaming.

Se più dispositivi sono collegati alla connessione wireless, potresti riscontrare un caricamento lento o schermate bloccate. Se ti suona familiare, potresti prendere in considerazione l’acquisto di un router dual-band con larghezza di banda generosa, antenne ad alto guadagno e un processore più veloce. Questo dovrebbe aiutarti a ottenere una migliore esperienza di casting.

Trasmettere Amazon Prime Video con Chromecast è un modo pratico per guardare i tuoi programmi TV preferiti direttamente dal tuo dispositivo Android o iOS. Sebbene possa essere un processo complicato da configurare, alla fine pagherà.

Ricorda, una volta che sei pronto, il divertimento non finisce qui. Chromecast è compatibile con quasi tutte le principali piattaforme di streaming, inclusi Netflix, Hulu, YouTube e molti altri. Non rimarrai mai senza cose da guardare.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.