Come fare un sondaggio su Google Documenti

Pronto a fare un sondaggio? Google Drive lo rende facile e gratuito con gli strumenti giusti. Se hai familiarità con Google Documenti, non avrai problemi a personalizzare rapidamente un sondaggio e a inviarlo per raccogliere rapidamente i risultati. Ecco il modo migliore per costruirne uno.

Come fare un sondaggio su Google Docs

Passo 1: Passa a Moduli Google. Moduli è il luogo in cui Google Drive conserva molti dei suoi strumenti interattivi, consentendoti di creare una varietà di moduli per l’argomento, inclusi i sondaggi. Come Documenti, è gratuito se hai un account Google. Puoi iniziare visitando questa pagina web e selezionando Vai a moduli.

Passo 2: Seleziona il Vuoto opzione con il segno più per iniziare un nuovo modulo.

Scegli un nuovo modulo.

Passaggio 3: Assegna un nome al modulo e descrivi di che tipo di sondaggio si tratta. Rendi la tua descrizione utile per coloro che vedranno il tuo modulo, quindi descrivi perché li stai esaminando, che tipo di risposte vorresti che dessero e altro ancora.

Dai un nome al tuo sondaggio.

Passaggio 4: A questo punto, suggeriamo di passare al Impostazioni sezione nella parte superiore del modulo. Poiché si tratta di un sondaggio, non dovrai preoccuparti di trasformarlo in un quiz. Tuttavia, dovresti controllare il Risposte sezione per vedere se le impostazioni sono corrette. Puoi scegliere di raccogliere o meno gli indirizzi e-mail dai risponditori, consentire alle persone di modificare le loro risposte e altro ancora.

Quindi visita il Presentazione sezione, in cui puoi fare scelte come mescolare le domande per ogni intervistato, mostrare una barra di avanzamento per le domande del sondaggio (una buona idea), inviare un messaggio di conferma e altro ancora. Personalizzalo in base allo scopo del tuo sondaggio e al modo in cui vuoi che funzioni.

Il Predefiniti la sezione in basso ti consentirà di modificare in modo permanente alcune impostazioni se prevedi di fare molti sondaggi nel tempo.

Impostazioni modulo Google.

Passaggio 5: Ora, ti suggeriamo di visitare il Tavolozza icona nell’angolo in alto a destra per personalizzare il tema. Qui puoi aggiungere un’immagine di intestazione, scegliere i colori e cambiare il carattere. Personalizza il tuo sondaggio in modo che appaia esattamente come desideri. Se non sei sicuro da dove iniziare, Google ha un sacco di temi tra cui scegliere, come Feedback sugli eventi o Valutazione del corso, che possono semplificarti le cose.

Temi dei moduli di Google.

Passaggio 6: Bene, sei pronto per iniziare a fare le domande del sondaggio! Idealmente, avrai le domande già preimpostate in Documenti, quindi puoi semplicemente copiarle e incollarle rapidamente. Ma assicurati di controllare il menu a discesa sulla destra per la tua domanda, dove puoi cambiare il tipo di risposta che le persone possono dare, da scelta multipla al caricamento di un file. Per un sondaggio, potresti voler utilizzare il Risposta breve e Paragrafo opzioni per alcune domande a risposta aperta.

Domanda di creazione di moduli Google.

Passaggio 7: Continua a costruire le tue domande fino al completamento del sondaggio. Hai la possibilità di eliminare facilmente le domande, renderle obbligatorie e utilizzare altri strumenti utili. Quando sei pronto, fai clic su Freccia icona in alto a destra per inviare il sondaggio alle persone che hai in mente. Inviarlo direttamente tramite e-mail è il modo più semplice, ma puoi anche creare un collegamento che puoi condividere su altre piattaforme o ottenere il codice HTML per esso. Quando sei pronto, seleziona Inviaree il tuo sondaggio sarà avviato.

Invia modulo Google.

Alternativa: usa Google Surveys

Hai anche la possibilità di utilizzare Google Surveys, che puoi trovare qui. È uno strumento più complesso che è più adatto per sondaggi più ampi in cui vorrai davvero dare un’occhiata alla varianza statistica delle risposte. Potrebbe essere una scelta migliore se stai lavorando a un’indagine di marketing per un’ampia base di clienti, un’indagine sui dipendenti per un’organizzazione con migliaia di dipendenti e istanze simili.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.