Come aggiornare manualmente le app su un iPhone con iOS 15

Le app sono l’essenza di qualsiasi smartphone che si rispetti. Dalle app native del telefono e della fotocamera alle app di gioco di terze parti, sono ciò che fa sì che i telefoni facciano le cose che fanno. Questo è il motivo per cui è importante aggiornare le tue app il più spesso possibile per beneficiare degli aggiornamenti di sicurezza e funzionalità. Pertanto, spieghiamo come aggiornare le app su un iPhone, spiegando come attivare gli aggiornamenti automatici e anche come installare immediatamente gli aggiornamenti disponibili, senza dover aspettare che il tuo iPhone faccia le cose automaticamente.

Se hai sofferto del recente bug di Instagram che è stato corretto con un aggiornamento dell’app, ecco come risolvi il tuo problema.

Come aggiornare le app su un iPhone, in modo automatico

Se il tuo iPhone è configurato normalmente, dovresti già avere gli aggiornamenti automatici attivati. Ciò significa che il tuo telefono scaricherà e installerà gli aggiornamenti delle app non appena saranno disponibili. Tuttavia, se gli aggiornamenti automatici non sono attivati, ecco come puoi attivarli.

Passo 1: Per prima cosa, vai a Impostazioni e seleziona App Store.

Passo 2: Quindi, trova il Download automatici sottotitolo e seleziona il cursore accanto a Aggiornamenti dell’app quindi diventa verde.

Questo è tutto. Il tuo iPhone inizierà ad aggiornare le tue app non appena verranno rilasciate nuove versioni. Non devi fare nient’altro.

Aggiornamenti manuali dell’app per iPhone

Supponendo che tu non voglia aspettare che il tuo iPhone aggiorni automaticamente un’app, puoi prendere l’iniziativa tu stesso e fare le cose manualmente.

Passo 1: Basta andare su App Store e selezionare Il tuo profiloche vedrai nell’angolo in alto a destra.

Passo 2: Da lì, vedrai un sottotitolo che dice Prossimi aggiornamenti automatici. Se sono disponibili aggiornamenti imminenti, puoi scaricarli e installarli immediatamente selezionando il Aggiornare pulsante accanto all’aggiornamento che desideri installare.

Passaggio 3: Puoi anche scegliere Aggiorna tutto (in blu), che vedrai subito sotto il Prossimi aggiornamenti automatici intestazione.

Passaggio 4: Esiste un altro modo per cercare gli aggiornamenti per le app del tuo iPhone e quindi installarli manualmente. Apri di nuovo l’App Store, quindi usa il Ricerca scheda per trovare l’app che desideri aggiornare. Se è disponibile un aggiornamento per l’app, vedrai un Aggiornare pulsante accanto ad esso. Premere questo pulsante per iniziare l’aggiornamento.

Reinstallazione delle app per iPhone

Infine, c’è un altro modo per installare manualmente gli aggiornamenti delle app per iPhone. Ciò comporta lo scaricamento di un’app e la successiva reinstallazione, che ti fornisce l’ultima versione. Questo è ovviamente più complicato rispetto ai metodi descritti sopra, ma a volte può essere utile se hai un’app che smette di funzionare correttamente. Questo è qualcosa che è successo con un recente bug di Instagram, in cui le storie continuavano a ripetersi. È stato implementato un aggiornamento per risolvere il problema, contenente correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni. Puoi fare affidamento sugli aggiornamenti automatici o manuali per installare l’ultimo aggiornamento o utilizzare il metodo seguente per una nuova reinstallazione di Instagram.

Passo 1: Per aggiornare qualsiasi app all’ultima versione, vai su Impostazioni e seleziona Generale.

Passo 2: Scegliere Memoria per iPhone e seleziona l’app che desideri aggiornare.

Passaggio 3: Selezionare Scarica appche rimuoverà l’app dal tuo iPhone conservando tutti i suoi dati.

Passaggio 4: Infine, tocca Reinstalla. Questo installa l’ultima versione sul tuo iPhone.

Raccomandazioni degli editori

  • Google Pixel Watch: notizie, prezzo, specifiche, versione e altro ancora

  • Le migliori offerte e saldi Apple per giugno 2022

  • OnePlus 10T: data di rilascio, prezzo, specifiche e altro

  • Le migliori custodie per tastiera per iPad Air 5

  • Le migliori app Android Auto per il 2022: musica, messaggistica, navigazione e altro ancora






Leave a Reply

Your email address will not be published.