Blu F91 5G e Moto G 5G economici lottano per la supremazia del budget

Lo spazio per smartphone economici è un vero campo di battaglia in questo momento. Dal Samsung Galaxy A53 al OnePlus Nord N20 5G e molto altro, le persone hanno più scelta che mai se stanno cercando di risparmiare denaro e ottenere comunque un ottimo telefono. Quindi mi ha fatto pensare: com’è usare uno smartphone economico per un lungo periodo di tempo?

Moto G 5G (a sinistra) e Blu F91 5G

Di recente, mi è stato affidato il compito di recensire alcuni smartphone a basso costo e sono rimasto sorpreso di quanti angoli hanno tagliato in questi giorni, in particolare il Blu F91 5G da $ 300 e il Moto G 5G da $ 350, quindi li ho scelti per il mio esperimento . Ecco come è andata giù.

Espositori e design

Qualcosa che ho trovato interessante di recente sugli smartphone è quanto siano avventurosi molti produttori di budget dal punto di vista del design. L’unità Blu F91 5G che ho ricevuto è arrivata nel colore Sky Blue, che presenta una sfumatura davvero ricca sul retro. qualcosa che non trovi sempre sui telefoni di fascia alta. Il Moto G 5G è disponibile in un classico colore grigio (Moto lo chiama Moonlight Grey) che purtroppo è più noioso. Entrambi sono fatti di plastica, ma c’è qualcosa nel telefono Blu che sembra un po’ più robusto e più premium.

Smartphone Moto G 5G seduto sopra uno smartphone Blu F91 5G su un tavolo di legno
Moto G 5G (in alto) e Blu F91 5G

Poi ci sono i display. Il Blu F91 sfoggia un display sorprendentemente ricco da 6,8 pollici, 1080 x 2460 pixel con densità di 395 pixel per pollice (ppi) e un livello di luminosità davvero impressionante. Il Moto è dotato di uno schermo da 6,5 ​​pollici a risoluzione decisamente inferiore 1600 x 720 (269 ppi) che ai miei occhi sembra più morbido e meno vibrante. Ora, prima di dare la vittoria a Blu, Moto ha scelto di aggiungere una frequenza di aggiornamento di 90 Hz al suo display, che sembra davvero fluido quando è in uso. Ma, grazie in parte a un processore di fascia alta sul Blu (di cui parlerò nella prossima sezione), l’F91 è solo un display migliore. Ad essere onesti, entrambi mancano di precisione del colore e qui non otterrai un’esperienza davvero di punta, ma questi telefoni sono comunque davvero belli da usare.

Vincitore: Blu F91 5G

Elaborazione, velocità e fotocamere

Entrambi questi telefoni sono compatibili con il 5G sulla maggior parte dei principali operatori, anche se è importante notare che solo il Moto G 5G è compatibile con Verizon. Ovviamente è fantastico da vedere a questo prezzo, ma tutta quella velocità non sarà utile se non ci sono prestazioni della CPU corrispondenti. Stranamente, il più costoso Moto G sfoggia un chipset Mediatek Dimensity 700, mentre il Blu F91 5G porta un Mediatek 810 alla festa. Sebbene l’810 porti tecnicamente benchmark più elevati e punteggi Centurion, entrambi sono chip dalle prestazioni solide. Anche se penso che il Blu F91 sia un po’ avanti, specialmente quando si confrontano i suoi 8 GB di RAM con i 6 GB di Motorola, il Moto G sente più veloce durante il normale utilizzo grazie alla maggiore frequenza di aggiornamento dello schermo.

Poi c’è il sistema di telecamere. Sono costantemente sorpreso dal numero di fotocamere che i telefoni Android economici ti lanciano addosso, il che ha senso quando capisci quanto sia diventata importante questa categoria nella corsa agli smartphone. Sulla carta, le specifiche sembrano simili: fotocamera principale S da 50 megapixel con apertura f/1.8, una fotocamera grandangolare da 12,5 MP f/1,8 e un obiettivo macro da 2 MP per il Moto e un sensore principale progettato da Samsung da 48 MP con un sensore da 5 MP macro grandangolare e da 2 MP sul telefono Blu.

Ma in questa particolare battaglia, Moto sembra aver fatto un po’ meglio con il software. Ho scoperto che le foto Blu, sebbene dettagliate, sembrano meno naturali e le immagini della Moto, in particolare dall’obiettivo grandangolare, sembrano molto più ricche.

Vincitore: pareggio

Durata della batteria

Sto dando alla durata della batteria di questi telefoni una sezione a parte, perché penso che sia un vero fattore di differenziazione. Quando ho recensito il Blu F91, ho notato che non ci sono davvero molti compromessi con questo telefono. Ma quando ho trascorso un po’ di tempo con la Moto, la durata della batteria è stata davvero la caratteristica principale. La batteria da 5.000 mAh del Moto G ha regolarmente fornito quasi due giorni di utilizzo affidabile con una singola carica, il che è impressionante considerando la quantità di tempo che ho trascorso a guardare video, scattare foto ed eseguire benchmark per queste recensioni.

Il Blu F91 non è slouch, ma la sua batteria da 5,00 mAh non è riuscita a tenere il passo con il display più grande e luminoso e ha bisogno di una ricarica notturna a colpo sicuro. Vale la pena notare che il Blu è in grado di caricare 18 watt oltre i 10 W massimi del Moto, ma devo dare questa categoria a Motorola.

Vincitore: Moto G 5G

Extra: cosa ottieni con il tuo telefono

Una delle cose impressionanti del Blu F91 5G è proprio quanto valore è stipato nella scatola. L’F91 viene fornito con un mattoncino di ricarica da 18 W, un cavo USB-C di altissima qualità, cuffie cablate decenti e persino una custodia in TPU straordinariamente robusta. Il Moto viene fornito con, beh, solo i componenti di ricarica.

Contenuti dello smartphone Blu F91 5G disposti su un tavolo di legno nero
Blu F91 contro Moto G

Alcuni di questi potrebbero essere fumo e specchi da parte di Blu per distrarre da alcuni dei difetti dell’F91, ma non posso fare a meno di chiedermi fino a che punto sarebbe convincermi ad amare il Moto G 5G se Motorola avesse appena incluso un qualche piccolo extra nella scatola.

Vincitore: Blu F91 5G

Conclusione: dovresti comprare uno di questi?

Anche se mi mancava la qualità costruttiva premium, fotocamere più belle e una tecnologia OLED più vibrante che trovi su un telefono di punta, nulla di tutto ciò mi ha impedito di utilizzare uno di questi dispositivi nello stesso modo in cui lo farei normalmente.

In generale, ho trovato il video molto migliore sul Blu F91 5G, quindi se questo è un caso d’uso chiave per te, allora questo potrebbe essere un ottimo affare. Ma la durata della batteria e la fluidità dello schermo con frequenza di aggiornamento più elevata mi hanno fatto tornare al Moto G 5G per la navigazione quotidiana e le comunicazioni generali.

Anche se penso che sia una scelta solida, dal punto di vista della praticità, probabilmente sceglierei il Moto G 5G. Cioè, fino a quando la tentazione OLED non mi riporta a un telefono di punta.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.