Apple inserisce il keynote del WWDC in un video di 180 secondi

Il keynote della Worldwide Developers Conference (WWDC) di Apple è arrivato lunedì sotto forma di un video che è durato quasi due ore.

Il gigante della tecnologia ha svelato una serie di novità, inclusi sistemi operativi aggiornati che portano nuove ed entusiasmanti funzionalità alla sua gamma di dispositivi, insieme a un nuovo MacBook Air e un MacBook Pro aggiornato.

Consapevole che alcune persone semplicemente non hanno due ore libere per assistere all’intera presentazione di Apple, il gigante della tecnologia ne ha utilmente spremuto gran parte in un video della durata di poco più di tre minuti.

Rispetto al keynote completo, la versione modificata elimina l’introduzione e l’outro del CEO di Apple Tim Cook e riduce notevolmente la quantità di tempo sullo schermo concesso ai capelli perfettamente pettinati di Craig Federighi, preferendo invece concentrarsi esclusivamente sulle novità. Dai un’occhiata qui sotto:

Come puoi vedere, il video prende il via con iOS 16, l’ultimo sistema operativo mobile in arrivo su iPhone (anche se non tutto iPhone) entro la fine dell’anno. Significa nuove funzionalità per la schermata di blocco, Messaggi, Foto (dai un’occhiata al fantastico strumento di isolamento delle immagini), Mappe e altro ancora.

Il video si sposta rapidamente su alcune delle nuove funzionalità in arrivo su Apple Watch, tra cui le zone di frequenza cardiaca e un sacco di nuovi quadranti, prima di passare a M2, la prossima generazione di Apple Silicon. Questo si collega perfettamente al MacBook Air dal nuovo look, che incorpora il chip M2, così come il MacBook Pro aggiornato.

Sbatti le palpebre e ti perderai la panoramica dell’ultimo MacOS, Ventura, che offre importanti aggiornamenti a Spotlight e include il nuovissimo Stage Manager per un modo più rapido di passare da Windows a app, mentre la nuova funzione Continuity Camera ti consente di utilizzare il tuo iPhone come webcam “in modi che non erano mai stati possibili prima”, secondo Apple.

Il video introduce anche iPadOS 16 e menziona alcuni dei nuovi modi in cui Apple sta cercando di aiutare gli sviluppatori. Infine, la versione modificata del keynote si chiude con un cenno ai vincitori degli Apple Design Awards 2022, che celebra il meglio del design di app e giochi.

Per ulteriori informazioni su tutto ciò che è stato rivelato da Apple durante il keynote di lunedì, Digital Trends ti copre.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.