9 giochi di furto di spettacoli che abbiamo giocato al Summer Game Fest

Quest’anno il Summer Game Fest è stato un po’ strano. Come al solito, è iniziato con un lungo live streaming pieno di rivelazioni di giochi in anteprima mondiale. Anche se presentava enormi titoli AAA come L’ultimo di noi Parte I e Call of Duty: Modern Warfare II, è stato un po’ deludente considerando che aveva il difficile compito di riempire le scarpe dell’E3. Ma fortunatamente, il Summer Game Fest è più del suo flusso d’inizio. Il festival di quest’anno contiene più flussi digitali e ha persino avuto un componente di persona caricato con demo, a cui ha partecipato Digital Trends.

I giochi indipendenti hanno rubato sia gli spettacoli digitali che quelli fisici quest’anno grazie a Day of the Devs. Il live streaming incentrato sull’indie è stato il momento clou di un weekend intenso, offrendo uno sguardo a una vasta gamma di titoli, da Choo-Choo Charles a Il tempo vola. Nove dei giochi di quello stream erano giocabili al Summer Game Fest e ognuno era un momento clou dello spettacolo. Sulla base del nostro tempo pratico con i titoli, tutti quei giochi dovrebbero essere nella tua lista dei desideri.

Animale Bene

Animale Bene è un gioco in stile Metroidvania creato da uno sviluppatore solista. È un’impresa impressionante, in quanto si tratta di un gioco 2D carico di segreti e uno straordinario stile visivo. Durante il mio breve tempo con esso, ho preso il controllo di un eroe simile a un blob che esplorava un mondo inquietante intriso di ossessionante blues. Dopo aver risolto alcuni enigmi e aver affrontato alcune sfide platform intelligenti, ho afferrato un petardo e l’ho usato per far saltare in aria un animale spettrale in una splendida esplosione pixelata.

Mi incuriosisce subito Animale Bene, che sembra essere una vera lettera d’amore per giochi come Metroid pur essendo una cosa a sé stante. Il trailer di Day of the Devs ha mostrato una serie di abilità speciali che sembrano del tutto uniche per il genere, quindi non vedo l’ora di vedere quanto il pozzo vada a fondo nel gioco completo. Per ora, però, la fetta che ho giocato al Summer Game Fest è un inizio promettente.

Un po’ a sinistra

I frutti sono in fila in A Little to the Left.

Se ti piacciono i giochi puzzle rilassanti, Un po’ a sinistra è un titolo da guardare. Il gioco di organizzazione prevede che i giocatori completino semplici compiti, dallo staccare gli adesivi dalla frutta al raddrizzare le cornici. È tutto soddisfacente come sembra. Durante la mia demo, ho potuto completare alcuni enigmi diversi, tutti rilassanti. In uno, una pila di etichette per il pane è diventata un piccolo puzzle poiché ho dovuto allinearle in modo che si incastrassero tutte. Ogni puzzle richiedeva da pochi secondi a un minuto, rendendolo perfettamente breve e dolce.

Con una modalità puzzle giornaliera pianificata, non vedo l’ora di mettere le mani sulla versione completa quando verrà lanciata. Sembra il tipo di gioco a cui accederò ogni mattina per iniziare la giornata con una nota rilassante.

Orso e colazione

Un orso che indossa un cappello blu si trova fuori dal suo bed and breakfast in Bear and Breakfast.

Orso e colazione è stato sicuramente il gioco più adorabile dei Summer Game Fest Play Days. Come suggerisce il titolo accattivante, questo è un gioco indie su un orso che decide di gestire un bed and breakfast. Durante la breve demo del gioco di Digital Trends, è stato pienamente rispettato questo presupposto. È un gioco di gestione come Ospedale a due punti, poiché i giocatori devono costruire e gestire il bed and breakfast. È anche un tipo top-down Stardew Valleymentre i giocatori esploreranno alcuni ambienti meravigliosamente disegnati intorno al bed and breakfast e incontreranno un cast eclettico di personaggi che cercano di aiutare questo orso a realizzare il suo insolito sogno.

Anche se il nostro tempo con il gioco è stato breve, non vediamo l’ora di tornare a costruire ed esplorare di più quando verrà lanciato il 28 luglio. Orso e colazione è esattamente come appare al valore nominale. Ma quando hai una premessa così ingegnosa come questa, sicuramente non è un problema.

Nascita

Un coniglio morto siede in un calice in Birth.

Nascita potrebbe essere stato il gioco più strano del Summer Game Fest, ma anche uno dei migliori. È essenzialmente un gioco di avventura punta e clicca in cui i giocatori esplorano una città alla ricerca di ossa e organi. Alla fine li useranno per costruire un amico. Può sembrare un po’ inquietante, ma in realtà è piuttosto accattivante, dolce, perfino. La mia rapida demo mi ha visto principalmente fare clic per la città e risolvere piccoli enigmi tattili per trovare nuove ossa. In un edificio, ho dovuto mettere le pietre in un vaso vuoto tramite un meccanismo simile a Pachinko. In un altro, ho dovuto tagliare delle fette di banana e disporle correttamente su un panino contando il numero di semi su ciascuna.

Ogni enigma che ho incontrato è stata una piccola sorpresa deliziosa, che è idealmente ciò che desideri da un buon gioco punta e clicca. Combina questo con la sua strana energia e avrai qualcosa di veramente unico. Nascita sembra un breve e adorabile gioco di puzzle a cui voglio già tornare, e lo farò quando uscirà questo autunno.

Desta: i ricordi tra

Un giocatore si prepara a lanciare una palla in Desta: The Memories Between.

Desta: i ricordi tra era un po’ difficile da capire prima che giocassi perché mescola una storia emozionante di una ragazza che torna a casa dopo la morte di suo padre e si riconnette con vecchi amici con un combattimento a turni incentrato sul lancio di una palla. Dopo aver fatto pratica, però, è diventato chiaro che questo è un gioco di tattica davvero divertente in cui i giocatori lanciano e fanno rimbalzare una palla attraverso livelli onirici piccoli ma visivamente vibranti. I poteri unici dei nemici e dei membri del gruppo sembrano anche ravvivare ogni livello, aggiungendo più profondità a quello che inizialmente potrebbe sembrare un semplice gioco di strategia.

La breve demo di Desta: i ricordi tra non ha davvero dato un’idea di quanto emotivamente toccante e di impatto sarebbe stata la narrazione. Tuttavia, è chiaro che i fan dei giochi di tattica apprezzeranno questo gioco di strategia sportiva da sogno degli sviluppatori di Valle dei Monumenti quando verrà lanciato su PC e sull’app mobile Netflix entro la fine dell’anno.

Fuga dall’Accademia

Una fila di computer mostra un puzzle in Escape Academy.

Fuga dall’Accademia cattura la gioia delle stanze di fuga in forma di videogioco. Mentre ero già impressionato dall’intelligente titolo del puzzle quando l’ho giocato all’inizio di quest’anno, la fetta cooperativa che ho giocato al Summer Game Fest mi ha fatto vendere ancora di più. Io e il mio compagno di squadra siamo stati gettati in una stanza di quattro piani che si stava lentamente riempiendo d’acqua. Mentre il timer scorreva, abbiamo lavorato rapidamente per risolvere enigmi e decifrare codici parlando attraverso ogni passaggio come faremmo in una stanza di fuga fisica. Il mio tocco preferito è arrivato quando ho preso un pezzo di carta con suggerimenti per decifrare un codice. L’ho lasciato bloccato sulla mia metà dello schermo mentre il mio compagno di squadra lo usava per risolvere un puzzle di parole. L’attenzione al gioco cooperativo lo rende un’esperienza cooperativa da divano particolarmente forte.

Previsto per il lancio entro la fine dell’estate, Fuga dall’Accademia sembra destinato a essere una delle vere gemme nascoste del 2022. È un puzzle game silenziosamente ingegnoso che comprende davvero il brivido che deriva dalla risoluzione di una stanza di fuga. Inoltre, la sua sigla è un bop certificato e questo è sempre un vantaggio.

Radici di Pacha

Un personaggio di Roots of Pacha accarezza un mammut.

Una delle parti più soddisfacenti di un gioco come Stardew Valley sta scoprendo nuove piante, animali e minerali, quindi creando molte nuove attrezzature con loro. Nel frattempo, giochi come Civiltà VI sono molto divertenti mentre porti una civiltà fuori dall’età della pietra e la modernizzi lentamente. Radici di Pacha è un gioco di simulazione di vita agricola quasi interamente incentrato su questi concetti. Mentre esploravo il mondo di Età espiata del gioco, sono stato in grado di scoprire idee che possono essere utilizzate per creare nuovi strumenti e macchine, ricavare risorse da nuovi animali e altro ancora. Sembra che i giocatori sbloccheranno sempre qualcosa in Roots of Pacha. Come Nessuno salva il mondo mostra, non è una brutta cosa sopraffare i giocatori con i progressi, e questo è ancora più vero per un gioco che si basa sull’ottenere nuove idee e costruire una civiltà.

Radici di Pacha include anche una modalità cooperativa senza interruzioni, così i giocatori possono esplorare, ideare e creare con i loro amici. Piace Orso e colazionequesto è un gioco che Stardew Valley i fan dovrebbero rimanere nel loro radar quando verrà lanciato entro la fine dell’anno.

Schim

Un piccolo Schim nero salta tra una persona e l'ombra di un segno.

Schim è un platform, ma invece di saltare da un oggetto concreto all’altro, i giocatori saltano tra le ombre. È assolutamente semplice da raccogliere e giocare, ma anche davvero soddisfacente scoprire una nuova ombra in cui spostarsi nella speranza di avvicinarsi un po’ all’umano da cui era separato lo schim giocabile. A volte, tutto ciò di cui un gioco ha bisogno è un espediente semplice ma immediatamente comprensibile e una premessa per essere molto divertente e Schim offre tutto ciò con uno stile visivo distinto per l’avvio.

Anche se non sembra un platform tradizionale, i fan del genere saranno probabilmente colpiti da questo simpatico gioco sulle ombre ogni volta che uscirà finalmente.

Il tempo vola

Una mosca si siede su un giradischi in Time Flies.

Se nient’altro, Il tempo vola sicuramente ha avuto il miglior lancio dell’ascensore allo spettacolo. I giocatori controllano una normale mosca domestica che deve vivere la sua breve vita mentre un orologio conta alla rovescia. La vita è breve – la mia non è durata più di due minuti – quindi i giocatori devono muoversi velocemente per controllare gli oggetti dalla loro lista di insetti. Durante le mie poche corse, riuscivo a ubriacarmi sorseggiando un goccio di vino, a girare su un giradischi ea leggere un libro. Ogni scoperta era una nuova delizia comica.

Il tempo vola sembra essere più un’opera d’arte veloce che un videogioco, ma per me andava bene. Apprezzo il suo fascino creativo, mentre medita su quanto sia breve la vita attraverso il suo eroe insettoide. È un concetto intelligente, diverso da tutto ciò che ho visto prima in un gioco, quindi ho già un debole per questo.

Raccomandazioni degli editori






Leave a Reply

Your email address will not be published.